Ritenzione idrica, la frutta estiva che aiuta a combatterla

Il primo modo per eliminare la ritenzione idrica e la cellulite è drenare i liquidi in eccesso; in estate la frutta ci viene in aiuto grazie alle sue proprietà dissetanti e al suo contenuto di vitamine, sali minerali ideali per idratare l’organismo e stimolare la diuresi.  Scopriamo, dunque, qual è la frutta estiva più efficace per combattere la ritenzione idrica.

Trattamenti anticellulite, ecco i più efficaci da fare a casa

Si avvicina l’estate e con essa il tempo di togliersi calze e maglioni per lasciare lo spazio a vestitini e t-shirt. In agguato, però, c’è la tanto odiata cellulite e gli inestetismi correlati, come la pelle a buccia d’arancia. Per fortuna esistono degli efficaci trattamenti per combattere la cellulite che possono essere fatti anche a casa senza recarsi nei centri dedicati.

Dieta anticellulite, consigli

Le belle giornate di sole fanno intuire che l’inverno sta per finire, inutile dire che il nostro umore ne trae giovamento e possiamo finalmente prepararci alla primavera e all’estate. Come ogni anno, l’inverno lascia dei ricordi poco graditi: qualche chilo di troppo e la tanto temuta cellulite. Come prepararsi per la prossima prova costume? Naturalmente con la dieta anticellulite: vediamo qualche consiglio.

Cellulite? Addio! Con le ricette per gli impacchi fai da te all’argilla, agli agrumi e al caffè

La cellulite è un osso duro ma si può combattere con qualche impacco casalingo. Tra l’altro, questa è anche una bella idea per risparmiare qualche soldino (i cosmetici sono molto costosi) e soprattutto per sfruttare le proprietà naturali di alcune sostanze. Quali sono le sostanze più adatte? Quelle drenanti, in grado di eliminare i ristagni di liquidi, e contenenti vitamina c, per rinforzare i capillari e le pareti dei vasi sanguigni. Abbiamo selezionato quindi un mix di sostanze, molto note nella lotta anticellulite, ovvero l’argilla, gli agrumi (limone, arancia, pompelmo) e il caffè.

Cellulite, per combatterla non basta perdere peso

Con l’arrivo dell’estate impazzano, su internet e in tv, le diete anti-cellulite che promettono di far sparire in poco tempo l’odiato inestetismo; in realtà, l’efficacia di questi metodi non è sempre supportata da un’adeguata ricerca scientifica. In particolare, uno studio condotto dallo Skin Sciences Institute di Cincinnati negli Stati Uniti ha dimostrato che il dimagrimento non è sempre positivo sulla cellulite.

Cellulite, attenzione all’inquinamento degli alimenti cotti

 La cellulite, si sa, è uno degli inestetismi più odiati dalle donne di tutte le età, soprattutto ora che si avvicina la prova costume e la pelle a buccia d’arancia è lì pronta a mostrarsi. Molte volte, qui nelle pagine di Dietaland, vi abbiamo spiegato come una corretta alimentazione sia utile per combattere la cellulite, ora gli esperti ci forniscono un altro tassello in questo senso: sarebbero, infatti, delle sostanze contenute negli alimenti ad avete un ruolo nella formazione della cellulite, e queste sostanze potrebbero essere tenute, almeno parzialmente, sotto controllo.

Papaya per dimagrire e combattere la cellulite

 Più volte, qui sulle pagine di Dietaland, via avevamo descritto i benefici della frutta esotica, oggi vogliamo ritornare sull’argomento parlandovi della papaya, un frutto particolarmente utile per dimagrire, per combattere la cellulite e contro la ritenzione idrica, ma non solo: essendo ricca di vitamine serve anche rafforzare le difese immunitarie e quindi contro diverse malattie infettive e contro lo stress.

Allure, il tessuto che combatte la cellulite

 Per combattere la cellulite, l’inestetismo più odiato da tutte le donne, ora scende in campo anche uno speciale tessuto in grado di contrastarla; proprio così: basterà indossare un vestito o un paio di pantaloni per contrastare gli inestetismi della pelle, migliorando anche la circolazione. Questo tessuto si chiama Allure ed è stato ideato e sviluppato da Matteo Taiana; cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

Cellulite, curarla con i farmaci omeopatici

 Per combattere la cellulite non c’è bisogno di ricorrere alla chirurgia estetica o a sistemi invasivi: ci sono tanti rimedi naturali utili per combattere l’inestetismo più odiato dalle donne, e uno di quersti è l’omeopatia. Vediamo, quindi, di scoprire insieme come curare la cellulite con i farmaci omeopatici.

Cellulite, scoperta la causa: il problema è nel tessuto adiposo

 La cellulite è uno dei problemi che affligge quasi tutte le donne, tanto più con la prova costume alle porte; finalmente, però, pare ci sia una buona notizia: alcune nuove ricerche presentate al convegno della Società italiana di medicina estetica sembrano aver individuato la vera causa della cellulite e trovato un rimedio; cerchiamo, quindi, di capire meglio di cosa si tratta.

Somatoline Notte, crema cosmetica contro la cellulite

 La cellulite, si sa, è l’inestetismo più odiato dalle donne ma anche quello più diffuso, contro il quale proviamo da sempre tutti i rimedi, come l’applicazione dei prodotti anticellulite. Oggi vi vogliamo parlare di un trattamento anticellulite che agisce di notte: Somatoline Cosmetic Trattamento Snellente Intensivo Notte, una crema cosmetica che promette di ridurre la cellulite; vediamo meglio di cosa si tratta.

Cellulite, combatterla con i rimedi naturali

 Le statistiche parlano chiaro: il 90% delle donne soffre di cellulite, l’inestetismo della pelle dovuto a un complesso di alternazioni dell’ipoderma e del derma che provoca un aumento delle dimensione delle cellule adipose e della ritenzione idrica negli spazi intercellulari, con il conseguente aspetto a buccia d’arancia sui glutei, sulle cosce e sui fianchi. Per combattere la cellulite c’è chi si affida alla chirurgia estetica la quale, in questi ultimi anni, ha messo appunto diverse tecniche, anche non invasive per combattere questo inestetismo; tuttavia, per chi non può o non vuole sottoporsi alle cure del chirurgo, ci sono diversi rimedi naturali per contrastare la cellulite.

Fondi di caffè per combattere la cellulite

 Oggi è il primo giorno di primavera anche se le temperature lo confermavano già da qualche giorno, è arrivato, quindi, il momento di scrollarsi di dosso il tepore invernale e di prepararsi alla stagione estiva. Primo nemico da sconfiggere è la tanto odiata cellulite, che affligge gran parte delle donne; se avete provato ogni genere di crema anticellulite senza risultati, prima di rinunciare provate un rimedio naturale contro la cellulite: i fondi di caffè.

Bava di lumaca per contrastare la cellulite e i difetti cutanei

 Per essere belle bisogna soffrire e a  volte bisogna anche superare qualche piccola difficoltà. Sono in molti a credere che la bava di lumaca, per quanto possa creare repulsione a tanti, sia un valido alleato della pelle in campo cosmetico. Questo prodotto, infatti, aiuta a rendere la cute più elastica, eliminando le rughe e le cicatrici, ma anche curando l’acne, le smagliature e la cellulite.