I cibi che proteggono i capelli dal sole

Pelle e capelli, in estate, sono davvero messi a dura prova dagli effetti ossidanti del sole. Le nostre chiome tendono a seccarsi, a disidratarsi, a diventare più fragili e spesso assumono anche colorazioni improbabili, soprattutto se abbiamo come base una tinta o dei riflessi colorati. Ecco quindi che la dieta ci viene in aiuto. Ci sono dei cibi fondamentali per mantenere in salute i nostri capelli.

Caffè verde, proprietà e usi

Sul caffe’ verde ci sono tante teorie. C’è chi pensa sia il frutto di una miscela di caffè ed erbe. È realmente così? La risposta è no. E allora che cos’è? È miscela di varietà di caffè classiche, ma è crudo, cioè non ha subito il processo di torrefazione: ciò fa sì che i chicchi di caffè verde mantengano il loro originario, ovvero verde.

I cibi per preparare la pelle alla primavera

La pelle deve essere preparata al sole e di conseguenza con i primi caldi primaverili bisogna assolutamente fare in modo che la cute sia protetta. Quindi, via libera alla crema solare, che non deve mai essere abbandonata, e poi cercate di curare l’alimentazione. I cibi più indicati sono quelli gialli e arancioni, che sono ricchi di betacarotene e stimola la produzione di melanina.

I benefici della lattuga rossa

La lattuga rossa è uno degli alimenti più ricchi di antiossidanti presenti in natura. Può essere un vero e proprio elisir di lunga vita nonché un alleato di bellezza, perché contrasta l’invecchiamento cellulare.

I segreti della dieta dei centenari sardi all’Expo 2015 di Milano

Mancano poco più di sei mesi al via dell’Expo 2015, ospitato dalla città di Milano. Il tema di questa grande fiera è l’alimentazione e gli stili di vita sostenibili. L’Italia custodisce, per cultura e tradizione, i segreti della dieta mediterranea e abbiamo delle vere e proprie eccellenze. Tra questa la dieta dei centenari sardi.

Quali sono i cibi che fanno invecchiare?

 

Per mantenersi giovane bisogna fare molta attenzione alla dieta: esistono dei cibi che favoriscono l’invecchiamento: il dottor Ariel Ostad dell’American Academy of Dermatology,  ne ha individuati ben 14! Quali sono? In testa c’è lo zucchero e il relativo abuso, che oltre a favorire l’insorgere di rughe e demenza senile, rovina anche i denti.

 

La dieta per smettere di fumare

Chi ha il vizio del fumo le prova veramente di tutte per smettere; lasciate perdere i rimedi miracolosi: per smettere di fumare servono molta determinazione, capacità di autocontrollo e un’alimentazione mirata. Proprio così: mangiare alcuni cibi può aiutare a limitare la voglia di fumare.

Resveratrolo, è stato scoperto perché fa bene

Tutti sanno che il resveratrolo, la sostanza contenuta nella buccia degli acini d’uva fa bene, ma forse non tutti sanno il motivo. Uno studio condotto dall’Universitò della Florida ha spiegato i motivi per cui questo potente antiossidante è così benefico per l’organismo.

Pomodori verdi per avere muscoli più forti ed evitare l’atrofia

Un corpo scolpito e muscoloso? Il consiglio principale è quello di fare sport, per modellare il fisico tonificando. Ovviamente, la palestra e il movimento potrebbero non essere sufficienti, anche la dieta è importante. Nello specifico, fate il pieno di pomodori verdi (quelli non ancora maturi). I ricercatori dell’Università dello Iowa sono fondamentali per il potenziamento muscolare. Il motivo? Contengono Tomatina.

Antiossidanti, i dieci alimenti che ne sono più ricchi

I radicali liberi sono la causa principale dell’invecchiamento precoce: per combatterli ci vengono in aiuto gli antiossidanti, delle sostanze che rallentano il processo ossidativo nel quale le cellule vengono attaccate in modo irreversibile accelerando il processo di invecchiamento, oltre a esporre l’organismo ad alcune malattie. Ecco perché è importante conoscere gli alimenti che contengono sostanze antiossidanti: includendoli nella dieta si può proteggere l’organismo dall’azione dei radicali liberi.

Dieta selvatica, il nuovo trend dell’estate 2013

 Estate, tempo di diete; anche quella 2013 che ci stiamo apprestando a vivere, temperature permettendo, non fa eccezione; accanto alle diete classiche o ormai più che conosciute, si inseriscono le novità,alcune più o meno affidabili, altre decisamente più fattibili. E, come al solito, è dagli Stati Uniti che ne arrivano di più, come l’ultima novità in fatto di regimi alimentari dimagranti; stiamo parlando della dieta selvatica, che promette di far perdere peso mangiando soprattutto le verdure selvatiche.