I cibi anti cancro per prevenire i tumori

di Sara Mostaccio Commenta

L’alimentazione è importantissima per il benessere ma ci sono alcuni cibi che ci fanno bene più di altri, parliamo oggi dei cibi anti cancro. A contrastare la formazione di cellule tumorali intervengono gli antiossidanti, essenziali per mantenere in buona salute l’organismo. Scopriamo quindi quali cibi ne sono più ricchi.

Se fumo, inquinamento e la bassa qualità di cibi raffinati hanno elevato l’incidenza dei tumori, possiamo provare a intervenire con una maggiore consapevolezza nell’eliminazione dei fattori di rischio sui quali possiamo avere un certo controllo. L’alimentazione rientra senz’altro tra questi per una larga parte.

L’Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro, sottolinea che 3 tumori su 10 sono provocati da una cattiva alimentazione. Influisce soprattutto la qualità del cibo che scegliamo, ecco perché è importante sapere quali alimenti preferire e quali invece evitare.

Sono da evitare o limitare drasticamente cibi ricchi di grassi saturi, particolarmente salumi insaccati che vengono conservati con i nitrati, dannosi per la salute. Da limitare tutti i cibi con alto contenuto di zuccheri, specie se raffinati. Sconsigliata anche la cottura alla brace.

Da favorire sono invece tutti i prodotti naturali come frutta e verdura, preferibilmente freschi: spazio in particolare ad arance, pomodori, prodotti probiotici, frutti di bosco, cavoli, aglio, cipolla, pesce, verdure a foglia verde, olio d’oliva, semi di lino, tè verde. Ottimi anche vino rosso e cioccolato fondente, ma ambedue da consumare con la giusta moderazione.

Se una diagnosi precoce può salvare la vita, è altrettanto certo che la prevenzione diventa cruciale nella salvaguardia del corpo dall’insorgenza di tumori. È per questo molto importante, per quanto possibile, preferire cibi freschi e non sottoposti a processi di lavorazione industriale.

Photo Credits | marilyn barbone / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>