La frutta e la verdura di settembre

di Redazione Commenta

Con gli ipermercati e la grande distribuzione è possibile avere a disposizione ogni tipo di frutta e di verdura in qualsiasi periodo dell’anno; dal punto di vista nutrizionale, però, sono da preferire la frutta e la verdura di stagione, in quanto riescono più facilmente a mantenere intatte le loro proprietà benefiche, il che non sempre è possibile negli altri prodotti che, magari, affrontano un viaggio molto lungo prima di arrivare in Italia.

Ovviamente non è da tralasciare l’aspetto economico: la frutta e la verdura di stagione sono sicuramente meno costose rispetto a quelle coltivate in serra riscaldata o provenienti da altro Paese. Consumando esclusivamente frutta e verdura di stagione non si rischia certo un’alimentazione povera o monotona, perché il nostro clima temperato permette di avere a disposizione tanti tipi di ortaggi e di frutta durante tutto l’anno.

Proprio per questi motivi, di seguito vi proponiamo una lista con la frutta e le verdure tipiche del mese di settembre; le proprietà nutritive di alcuni di questi alimenti sono già state trattate da Dietaland, e per questo vi riportiamo il link del post correlato: vi basterà cliccarci sopra per scoprire per scoprire le caratteristiche di quel determinato frutto o ortaggio.

Verdura

Barbabietole e bietole
Carote
Cetrioli
Insalate : invidia, lattuga, cicoria, radicchio rosso, rucola,
Melanzane
Rape, ravanelli
Scalogno e cipolla
Erbette, spinaci, fagiolini, biete da costa
Zucca, zucchine,
Cavolo, broccoli

Frutta

Uva
Fichi
Limoni
Mandorle
Melograno
Pere
Pesche
Prugne
Lamponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>