Spinning per tonificare gambe e glutei

di Mariposa Commenta

Lo spinning è uno degli sport più apprezzati dagli appassionati del fitness. Unisce i benefici della classica cyclette (in questo caso si chiama bike) al divertimento di una lezione aerobica di gruppo. Spinning non è solo fatica, è un percorso fisico e mentale verso il benessere. Ciò che rende quest’attività speciale sta proprio nel fatto che non esistono livelli prestabiliti, gli standard devono essere regolati sul proprio corpo: ognuno corre da solo, nonostante la compagnia dei partecipanti.

Un’ora di spinning comporta un consumo calorico di 550-600 calorie. Un ottimo risultato che lo introduce nella top ten degli sport ideali per perdere peso.  Prima però di iscriversi alle lezioni, è consigliabile una visita medica perché se è vero che lo spinning è adatto un po’ a tutti, è anche vero che implica uno sforzo abbastanza impegnativo per il cuore.

È lo sport ideale per chi vuole tonificare le gambe, combattere la cellulite e i cuscinetti. L’allenamento però tonifica solo la parte inferiore del corpo, è bene quindi prevedere un allenamento specifico per braccia e schiena. La soluzione migliore, se andate in palestra due volte la settimana, è alternare l’ora di spinning a una di pesi.

Per quanto riguarda l’abc della bike, bisogna semplicemente conoscere le cinque posizione fondamentali: standing climbing è la tecnica per la salita e si sta con il corpo sollevato e spostato in avanti con le mani che poggiano sul manubrio (in questo modo si tonificano i glutei), il jumping, invece, implica un sollevamento continuo del busto dalla sella, molto simile alla posizione assunta dai ciclisti in salita. Poi c’è lo standing flat, simile al Jumping, ma meno faticoso, in quanto si pedala con minore intensità e la posizione è più vicina alla sella. Infine, le ultime due:  seated flat è la posizione base, ovvero seduti con le mani al centro del manubrio, molto vicine una all’altra, e seated climbing, che è sempre una posizione seduta, ma il bacino scivola molto indietro.

Una regola fondamentale dello spinning è quella di bere molto, anche durante l’allenamento. Si suda moltissimo ed è importante integrare i sali minerali: consiglio dell’ottimo té verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>