Le tisane depurative da bere dopo i pasti festivi

di Tippi Commenta

Durante le feste natalizie è facile lasciarsi andare ai piaceri della tavola, ma poi si pagano le conseguenze: digestione lenta, mal di testa, senso di nausea. Ecco, allora, le tisane depurative più efficaci per il post abbuffata.

tisana allo zenzero

Tisana allo zenzero

Lo zenzero è il rizoma di una pianta originaria dell’Asia meridionale appartenente alla famiglia delle Zingiberacee. È ottimo per favorire la digestione. Per preparare la tisana sbucciate 1 radice di zenzero fresco tagliandola a pezzetti. Ne bastano 2-3 per 1 tisana. Fate bollire l’acqua e lo zenzero per 4 minuti, spegnete ed eventualmente aggiungete il succo di 1 limone.

Tisana alla liquirizia

La radice di liquirizia vanta una spiccata azione depurativa. La tisana si prepara lasciando in infusione 60 g di radici per 1 ora in 1 litro di acqua bollente. Trascorso il tempo necessario, filtrate e bevete 1 tazza dopo pranzo. Questa tisana è sconsigliata se soffrite di ipertensione.

Tisana al tarassaco

Il tarassaco è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteracee, la stessa dell’echinacea. A scopo fitoterapico si utilizza la radice, che vanta proprietà depurative. Per preparare la tisana fate bollire per 10 minuti 1 cucchiaio di radici in 250 ml di acqua. Poi filtrate e bevete. Mi raccomando, se soffrite di calcoli alle vie biliari, ulcera gastrica e duodenale evitate di assumere il tarassaco.

Tisana al carciofo

Il carciofo è noto per le sue proprietà digestive e depurative, il cui merito è della cinarina, un principio attivo che favorisce la diuresi e la secrezione biliare. Fate bollire 1 tazza di acqua, spegnete e lasciate in infusione per 15 minuti 30 g di carciofo. Per attenuare il sapore amaro potete aggiungere una manciata di semi di finocchio.

Tisana al cardo mariano

Il cardo mariano è una pianta appartenente alla stessa famiglia del carciofo, nota per favorire la depurazione e la corretta funzionalità del fegato. Per preparare la tisana lasciate in infusione per 10 minuti 10 g di semi di cardo mariano. Filtrare e bere 1 tazza 2 ore prima dei pasti principali.

Photo Credits | aliasemma / Shutterstock.com