I cibi sani che non aiutano a perdere peso

 Alla vigilia della Primavera è normale iniziare a guardarsi allo specchio e desiderare correre ai ripari. Come sempre i buoni propositi della fine dell’anno sono finiti in un cassettino dimenticato e ora immaginandosi in costume o con abiti leggeri, si vedono solo chili di troppo e cellulite. Attenzione quindi a mettersi a dieta con il fai-da-te, magari selezionando solo quei cibi considerati “sani”.

Mangiare tanta frutta, verdura, cereali e legumi, fa sicuramente bene, ma in commercio ci sono tantissimi prodotti, arricchiti con vitamine o senza grassi, che sono un po’ degli specchietti per le allodole.

Gli alimenti che aiutano a mantenere giovane il cervello

 Per mantenere giovane il cervello un aiuto arriverebbe dalla dieta, almeno secondo i risultati di uno studio condotto dai ricercatori dell’Oregon Health and Sciences University, negli Stati Uniti, e pubblicato on line su “Neurology”; lo studio ha messo in evidenza che la presenza nel sangue ad alti livelli di vitamine del gruppo B, C, D ed E, e di acidi grassi Omega 3 a lunga catena, provocava migliori risultati nei test cognitivi eseguite da persone anziane.

Le vitamine del gruppo B

Tutti conoscono l’importanza delle vitamine per l’organismo e il ruolo che svolgono nella nostra salute generale, basti pensare che una carenza di una di queste sostanze può causare degli scompensi a livello generale e favorire la comparsa di alcuni disturbi o patologie. Oggi tratteremo le vitamine del gruppo B, scoprendo cosa sono, quali sono le loro funzioni fondamentali e in quale alimenti si trovano.

I nutrienti delle uova non dipendono dal tipo di allevamento della gallina

Per seguire una dieta sana, la prima cosa da fare è fare attenzione alle materie prime. Insomma, la qualità di ciò che mangiamo ovviamente parte della spesa e poi dal tipo di cucina. Oggi proviamo a rispondere, grazie un nuovo studio condotto dai ricercatori statunitensi del Department of Poultry Science della North Carolina State University, alla seguente domanda: meglio le uova delle galline allevate in terra o in gabbia?

Ricette light: tortino di patate e porri

Il tortino di patate e porri è un piatto molto gustoso, soprattutto per chi ama le patate, ma è ideale anche per chi segue una dieta ipocalorica o per chi soffre di calcoli renali. Le patate, infatti, così come i porri, hanno proprietà diuretiche e drenanti.

La dieta delle 5 porzioni

Per restare in forma è importante consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. In questo modo, non solo direte addio ai chili di troppo, ma farete il pieno di vitamine, fibre e sali minerali, elementi preziosi per il benessere dell’organismo.

Frullato di uva e melone, per un’estate super

Il frullato di uva e melone è un ottimo integratore per l’estate, ricco di frutti rinfrescanti e gustosi proprio come il melone e la prima uva bianca. Un eccezionale mix in grado di eliminare le scorie e di ricaricare le energie.