Ricette light: tortino di patate e porri

Il tortino di patate e porri è un piatto molto gustoso, soprattutto per chi ama le patate, ma è ideale anche per chi segue una dieta ipocalorica o per chi soffre di calcoli renali. Le patate, infatti, così come i porri, hanno proprietà diuretiche e drenanti.

La patata è un tubero dalle risorse preziose, garantisce, infatti, una grande quantità di fibre e di proteine. Sono estremamente ricche di potassio e di amido. Molti credono, a torto, che le patate siano acerrime nemiche della silhouette. Tuttavia, il ridotto apporto calorico fa cadere ogni presunta colpa. 100 g di patate, infatti, equivalgono a 218 Kcal, se cotte al forno a 175 Kcal, e a 85 Kcal se lessate.

Il porro è un alimento altrettanto virtuoso, forse troppo poco impiegato in cucina, sebbene il gusto sia molto simile a quello della cipolla. Si tratta di un ortaggio ricco di acqua, assolutamente ipocalorico, è ricco, invece, di vitamina A e C, contiene sali minerali quali magnesio, ferro, silice, potassio, calcio e fosforo. Al pari delle patate, il porro possiede proprietà diuretiche, a cui unisce una funziona anche antisettica, carminativa (combatte l’accumulo di gas nell’intestino) e leggermente lassativa. Inoltre, il porro, se mangiato crudo, ad esempio sminuzzato nell’insalata, aiuta a mantenere pulito l’intestino.

Ingredienti per 4 persone

  • 1,2 kg di patate
  • 4 porri
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 prese di sale marino integrale

Preparazione

Sbucciate e affettate le patate in modo che siano dello spessore di mezzo centimetro, e lasciatele cuocere a vapore per 10 minuti. In un tegame unto con 1 cucchiaio di olio fate uno strato di patate, cospargete con i porri affettati finemente, e fate un altro strato. Proseguite sino a che avrete esaurito tutti gli ingredienti.

Infine, versate l’olio che è avanzato e spolverizzate il tutto con una presa di sale. Lasciate cuocere in forno alla temperatura di 220 gradi per circa mezz’ora. Buon appetito!

Condividi l'articolo:

15 commenti su “Ricette light: tortino di patate e porri”

  1. I would like to show thanks to the writer just for rescuing me from this particular difficulty. Right after surfing throughout the world wide web and finding proposals which are not helpful, I believed my life was done. Being alive minus the strategies to the problems you’ve solved all through this guide is a serious case, and those which might have negatively damaged my career if I had not come across your web site. Your actual knowledge and kindness in playing with almost everything was excellent. I’m not sure what I would’ve done if I hadn’t come upon such a point like this. I’m able to at this moment look ahead to my future. Thanks a lot so much for your high quality and effective help. I will not think twice to recommend your blog to any person who needs and wants guide on this subject matter.

    Rispondi
  2. I am very happy to read this. This is the type of manual that needs to be given and not the accidental misinformation that’s at the other blogs. Appreciate your sharing this greatest doc.

    Rispondi
  3. I have been exploring for a bit for any high quality articles or blog posts on this sort of area . Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this site. Reading this information So i’m happy to convey that I’ve a very good uncanny feeling I discovered exactly what I needed. I most certainly will make sure to don’t forget this website and give it a glance regularly.

    Rispondi

Lascia un commento