Estate e Metabolismo: i 7 errori da evitare a tavola

estate e metabolismoSecondo i dati raccolti dall’Osservatorio Nestlè-Fondazione ADI il 93% degli italiani riconosce l’importanza di un’alimentazione varia ed equilibrata, ma ben il 32% ammette di tenere sotto controllo il peso solo in alcuni periodi dell’anno, ovvero dopo le feste e in vista della prova costume. Eppure, spiegano gli esperti dell’Osservatorio, l’estate sarebbe il momento ideale per migliorare il proprio stato di salute fisica e mentale e, a questo proposito hanno stilato un decalogo per tenersi in forma e riattivare il metabolismo evitando gli errori tipici estivi.

Gli studiosi dell’Osservatorio, infatti, spiegano che la stagione estiva ci offre molte primizie tra le quali scegliere, come frutta e verdura, ma anche piatti freddi e spremute in grado di assicurarci sali minerali e vitamine, con in più la possibilità di variare spesso potendo scegliere tra insalate di farro, cetrioli e pomodori e insalate di pasta e di riso.

Gli esperti sottolineano l’importanza del variare alimentazione per aiutare il metabolismo, ma anche del mantenere uno stile di vita sano e attivo; essenziale anche consumare almeno due litri di acqua al giorno per reintegrare i liquidi persi con il sudore, e consumare da tre a cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

estate e metabolismo

Oltre a variare spesso i cibi, gli esperti raccomandano di non cadere in alcuni errori tipici delle vacanze: sette errori da evitare per non far salire l’ago della bilancia durante l’estate.

Estate e Metabolismo: i 7 errori da evitare a tavola

  • Voglia di allegria e di leggerezza. L’estate è la stagione nella quale tendiamo a lasciarci andare dimenticandoci delle sane abitudini alimentari, come ad esempio la colazione: non dimenticate mai la prima colazione, che deve essere abbondante, non saltante il pranzo e per la cena preferite pietanze leggere; non dimenticate neanche due spuntini accanto ai tre pasti principali che vi aiuteranno a riattivare il metabolismo.
  • Le insalate salva-linea. Con il caldo la voglia di cibi freschi si fa più impellente e, in questo senso le insalate sono un tocca sana; attenzione però agli abbinamenti che potrebbero far diventare un piatto dietetico in una bomba calorica. Attenzione anche ai condimenti, quindi no alle salse e all’uso eccessivo di olio e di sale, meglio sostituirli con l’aceto, il succo di limone, spezie ed erbe aromatiche.

 

  • Necessità di rinfrescarsi. Il caldo fa aumentare la voglia di bere, ma attenzione a quello che assumiamo: sì ad acqua e a bevande analcoliche non zuccherate, mentre attenzione alle bibite gassate e ai superalcolici. Bene anche porzioni di frutta che dissetano e ristorano senza eccedere con le calorie.
  • L’happy hour. D’estate il rito dell’happy hour sembra irrinunciabile: va benissimo, ma attenzione alle calorie; preferite un calice di vino a un cocktail e a spiedini di frutta e crudités al posto di salatini e patatine.
  • Il ristorante. D’estate la voglia di cucinare viene meno, ma attenzione a ricorrere sempre al ristorante, sia per la linea che per il portafoglio; attenzione, quindi agli antipasti troppo calorici e ai piatti troppo farciti, meglio scegliere un unico piatto principale che contenga tutti i nutrienti accompagnato da una bella porzione di verdura.
  • Il gelato. Non c’è estate senza gelato, giusto, ma attenzione a non cedere alla tentazione di concedersi una coppa o un cono tutte le sere dopo cena, meglio preferire altri momenti della giornata per godersi un buon gelato, come lo spuntino del pomeriggio o in alternativa al pranzo accompagnato da frutta fresca. Prediligete i gusti alla frutta e attenzione all’aggiunta di panna montata.
  • Attività fisica. È vero che le vacanze sono sinonimo di relax, ma l’attività fisica non dovrebbe mai mancare: basta anche solo una passeggiata in riva al mare, una bella nuotata o una camminata in mezzo alla natura.

 

[Fonte]

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Condividi l'articolo:

19 commenti su “Estate e Metabolismo: i 7 errori da evitare a tavola”

  1. I think this is one of the such a lot important info for me. And i am satisfied studying your article. However want to observation on few basic things, The web site taste is great, the articles is really excellent : D. Just right process, cheers

    Rispondi
  2. I was just seeking this information for some time. After six hours of continuous Googleing, at last I got it in your website. I wonder what’s the lack of Google strategy that do not rank this kind of informative web sites in top of the list. Usually the top websites are full of garbage.

    Rispondi
  3. Hi, i believe that i noticed you visited my web site thus i got here to “return the favor”.I’m attempting to to find issues to enhance my website!I suppose its good enough to use some of your ideas!!

    Rispondi
  4. Great V I should definitely pronounce, impressed with your website. I had no trouble navigating through all tabs and related info ended up being truly simple to do to access. I recently found what I hoped for before you know it in the least. Quite unusual. Is likely to appreciate it for those who add forums or something, web site theme . a tones way for your customer to communicate. Nice task..

    Rispondi
  5. What’s Happening i’m new to this, I stumbled upon this I have found It absolutely useful and it has aided me out loads. I hope to contribute & aid other users like its aided me. Good job.

    Rispondi
  6. I enjoy you because of your own effort on this blog. My mom takes pleasure in going through internet research and it’s really obvious why. We know all regarding the lively manner you deliver helpful tips on this blog and in addition attract participation from the others on that concept then my child is in fact discovering a lot. Enjoy the remaining portion of the year. You’re the one doing a superb job.

    Rispondi

Lascia un commento