Dimagrire dopo le feste di Natale

di Daniela Commenta

A Natale, si sa, è impossibile resistere a tutte le leccornie proposte da pranzi e cenoni, e così si finisce per mettere su qualche chilo; per non portarsi fino a primavera gli stravizi natalizi, è bene correre subito ai ripari, iniziando fin da adesso a seguire qualche accorgimento per ritornare velocemente al proprio peso forma.

Innanzi tutto non buttatevi troppo giù di morale: in certe occasioni come Natale o Capodanno è normale mangiare più del solito e per smaltire le abbuffate delle feste non è necessario molto tempo: basta un regime depurativo da seguire per un giorno e un’alimentazione equilibrata a base di frutta e verdura e senza grassi nei giorni successivi e vedrete che ritornerete in poco tempo al peso di prima.

Attenzione, però, la dieta disintossicante post-Natale deve essere seguita per un solo giorno, e solo se durante i giorni delle feste avete davvero mangiato tanto: si tratta, infatti, di un regime piuttosto ferreo, a base di molta frutta e verdura, senza pane e pasta, e praticamente senza condimenti, infatti è concesso solo un cucchiaio d’olio per insaporire le verdure, oppure, succo di limone a piacere.

La dieta per dimagrire dopo le feste

Durante il giorno non dimenticate di bere molta acqua preferibilmente lontano dai pasti; la sera, a conclusione della giornata disintossicante, bevete una tazza di tisana all’ortica che vi aiuterà a depurare ancora di più l’organismo.

Proprio perché è molto restrittiva, seguite questa dieta depurativa in un giorno in cui non avete particolari impegni e non lavorate e, molto importante, seguitela solo il giorno successivo ai pranzi o ai cenoni particolarmente abbondanti, mentre duranti i giorni successivi, seguite un alimentazione ipocalorica ma equilibrata.

Menù della dieta depurativa da un giorno

Colazione: due pugni di cereali alla crusca e del latte scremato
Spuntino: un frutto di stagione
Pranzo: abbondante verdura accompagnata da petto si pollo
Merenda: un frutto di stagione
Cena: abbondante verdura accompagnata da pesce lesso, ad esempio merluzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>