Attrezzi in palestra utili per ritrovare il benessere psico-fisico

di Claudia Commenta

A volte è davvero difficile scegliere l’attrezzo giusto e l’attività in palestra che fa a caso nostro. Un buon modo per decidere l’attrezzo in palestra è aver chiaro quali sono i nostri obiettivi. Se il nostro obiettivo è ritrovare la forma fisica nella sua totalità e il tempo da trascorrere in palestra è limitato allora è bene arrivare con le idee chiare. Di seguito vi proponiamo alcuni attrezzi che si trovano comunemente in palestra.

Pedana Vibrante

Gli usi che si possono fare della pedana vibrante sono numerosi: se scegliete una posizione squat, la parte del vostro corpo che trarrà maggiore beneficio sarà quella inferiore e in particolar modo le gambe. Questa posizione favorisce una tonificazione dei muscoli quadricipiti, se invece sceglierete di rimanere fermi con una gamba sulla pedana e l’altra dietro a terra, allora lavorerete sull’allungamento muscolare (stretching).

Peack Pilates

Il Pilates è un metodo inventato negli anni venti come esercizio adatto ai ballerini o come metodo per la riabilitazione. Coniugando danza e yoga, il pilates è molto indicato per è la tonificazione e l’allungamento muscolare. La macchina Peack Pilates (costituita da un lettino, molle e carrucole) permette di eseguire in modo semplice gli esercizi di pilates. Se i vostri obiettivi sono quelli di raggiungere un’armonia delle diverse parti del corpo e raggiungere un benessere psico-fisico allora questa macchina fa per voi. 

Uso del Baz

Il baz è una macchina di tecnologia avanzata, grazie ad essa si migliorano qualità come velocità e potenza. Utile per mantenere una buona funzionalità della colonna vertebrale, questa macchina dona maggiore flessibilità e aiuta a mantenere una corretta postura.

Ci sono inoltre altri attrezzi in palestra maggiormente utili per perdere peso e per rassodare gambe e glutei. Per concludere vorrei ricordare l’importanza di utilizzare dei teli da poggiare sui vari strumenti al fine di evitare fastidiosi inconvenienti. La palestra, infatti, anche se mantenuta igienicamente impeccabile è un luogo in cui germi e batteri sono molto presenti quindi è sempre bene evitare il contatto diretto della pelle con attrezzi utilizzati da molte persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>