Luna di miele con dieta vegana: l’ultima tendenza dei matrimoni

Sono sempre più numerose le coppie che scelgono la dieta vegana o quella vegetariana e per evitare di cadere in spiacevoli errori in uno dei momenti più romantici della vita, si scelgono anche viaggi di nozze con dieta verde. Lo dimostra l’ultimo rapporto Eurispes, che dimostra che l’8% dei neosposini ha scelto questo regime dietetico.

Pescetarianismo, la dieta semi vegetariana che va tanto di moda

Sono sempre più numerose le diete che focalizzano solo su un alimento o su un genere. Tra le ultime mode c’è il pescetarianismo. In realtà il pescetarianismo non è una novità assoluta, sono già diversi anni che gli amanti del solo pesce difendono il loro regime alimentare. Oggi però si contano più di un milione i pescetariani americani e un’impennata di questa dieta anche in Europa e nel Regno Unito.

Dieta vegana, pro e contro del regime alimentare senza carne

La dieta vegana può essere una scelta etica o di salute o entrambe le cose. Seguire questo regime alimentare correttamente impone una preparazione e magari la guida di un dietologo. Ricordiamo, comunque, che per mangiare sano non è necessario eliminare completamente la carne, semmai consumarla con moderazione. Quali sono i pro e i contro?

Dalla Settimana Vegetariana Mondiale 3 ricette gluten free

Si è conclusa da poco la Settimana Vegetariana Mondiale che ha posto l’attenzione sul vegetarianismo non solo come pratica alimentare che esclude la carne, ma come filosofia di vita. . La decisione di non consumare carne può derivare da motivazioni morali, non solo dietetiche o di gusti personali. Attenzione, però, si possono realizzare dei piatti gustosi e saporiti anche con le ricette vegetariane, che possono essere inserite tranquillamente in tutte le diete.

La dieta di Adele, come ha perso 30 kg con un semplice regime vegetariano

Adele, oltre ad avere una voce incredibile, ha sempre avuto anche magnifici lineamenti. La giovane cantante ha scelto, per motivi di salute, di perdere 30 chili. Percorso che è durato circa 30 anni e che le ha anche regalato un gran fisico. Di questo cambiamento così vistoso ne hanno parlato tutti e l’artista non ha avuto difficoltà a raccontarsi. In che cosa consiste la dieta di Adele?

5 miti da sfatare sulla dieta vegetariana

La dieta vegetariana (e ancora di più quella vegana) è spesso al centro di numerose polemiche: è una moda e si rischiano solo delle carenze nutrizionali. Non è assolutamente vero. Quello che hanno confermato gli ultimi studi è che è molto difficile sostenere quanto questo genere di alimentazione senza carne sia in grado di prevenire il tumore. Detto ciò, se seguita con attenzione, è un regime estremamente sano che dà al corpo tutto ciò di cui ha bisogno. Ecco quindi 5 miti da sfatare.

Blogger guarisce dal cancro grazie alla dieta vegetariana: è una bufala

Il web purtroppo è pieno di bufale. È una dato di fatto e i lettori devono essere attenti e critici per evitare di cadere nella trappola delle false notizie. È particolarmente importante se si parla di salite e benessere. La storia di Belle Gibson,23 anni, una seguitissima blogger australiana è davvero senza precedenti: la ragazza ha sostenuto di aver curato un cancro al cervello esclusivamente con terapie alternative e con un corretto stile di vita.

 

La dieta che fa bene al cervello e previene le malattie neurologiche

Se esistesse una dieta per la salute del cervello? L’alimentazione è un modo per introdurre carburante non solo per il corpo ma anche per la mente. Durante la Settimana Mondiale del Cervello, che si svolgerà dal 16 al 22 marzo 2015 in tutta Italia, si diffonderanno alcuni principi importanti: la nutrizione protegge il cervello da alcune patologie.

Dieta vegana, perchè è difficile continuare a seguirla

Seguire la dieta vegana non è semplice, soprattutto sul lungo periodo. A dimostrarlo, una ricerca degli studiosi americani dell’Humane Research Council e dell’istituto Harris Interactive. L’84% dei vegani e dei vegetariani torna prima o poi a mangiare carne e uova. Le continue tentazioni e il senso di diversità, infatti, farebbero vacillare.

Dieta vegetariana: rischio ansia e depressione

Brutte notizie per i vegetariani, almeno secondo uno studio condotto dall’Università di Graz: chi segue la dieta vegerariana sarebbe più esposto a rischio di infarto, allergie, ansia e depressione. Lo studio austriaco, dunque, mette sotto accusa uno stile alimentare sempre più diffuso e sostenuto anche da illustri medici.

La dieta vegetariana, consigli per cominciare

La dieta vegetariana viene spesso confusa con quella vegana, ma si tratta di due cose ben distinte. La prima, infatti, esclude il consumo di prodotti di origine animale come carne e pesce (crostacei e molluschi compresi), ma consente quello dei derivati come latte, uova, formaggi, e miele. La dita vegana o vegan, è più estrema e rinuncia a tutti i prodotti di origine animale, derivati compresi. Vediamo insieme come iniziare la dieta vegetariana e quali sono le fonti proteiche alternative.

La dieta Flexitarian, ovvero la dieta vegetariana flessibile

Vorreste diventare vegetariani ma con gradualità e magari perdere peso? Quello che fa per voi è la dieta Flexitarian, un regime dietetico ideato da una nutrizionista statunitense e diventato famoso grazie a testimonial del calibro di Gwyneth Paltrow; questa dieta di basa su un regime vegetariano flessibile che predilige i vegetali ma non rinuncia del tutto alle proteine animali.

Dieta vegetariana, ricette light di secondi piatti

Per chi segue la dieta vegetariana e non consuma quindi prodotti di origine animale come la carne e il pesce (mentre i derivati come uova e formaggio sono consentiti) esistono moltissime ricette con cui cimentarsi, dall’antipasto ai secondi piatti! Vediamo insieme le ricette light vegetariane più gustose da portare in tavola e da preparare velocemente!