La dieta multicolore da fare al rientro delle vacanze

Le vacanze non sono solo un momento fantastico di riposo e svago, sono anche una pausa dalla dieta e un vero e proprio pieno di tossine. È bene quindi programmare un rientro salutare, prevedendo una dieta multicolore volta a smaltire quelli che sono stati gli eccessi e a depurare il corpo. In che modo? I consigli arrivano dal dottor Porzio.

Beveroni dimagranti, sono utili?

I beveroni dimagranti, alias centrifugati, frullati e smoothie, possono essere un buon compromesso per chi cerca di perdere qualche chilo, da consumare soprattutto come spezza fame e in sostituzione di snack poco salutari. Vediamo insieme quali sono le differenze e se sono davvero utili per perdere peso.

Juicing, la dieta dei succhi frutta per depurare l’organismo

Nuova dieta in arrivo e, neanche a dirlo, arriva dagli Stati Uniti: si tratta della dieta dei succhi di frutta o, più propriamente, juicing, vale a dire un’alimentazione a base di succhi di verdure, frutta e legumi rigorosamente dalla consistenza liquida. Una dieta che col cibo a ben poco a che fare dato che si beve molto di più di quanto si mangia.

La dieta liquida dimagrante e disintossicante

La dieta liquida è un particolare regime alimentare a base di frullati, succhi, centrifugati, zuppe e molta acqua, che consente di disintossicare l’organismo. Viene seguita sia per dimagrire sia per scopi terapeutici in caso ad esempio di pancreatite, bendaggio gastrico o come preparazione alla colonscopia. Vediamo cosa si può mangiare con la dieta liquida e le ricette.

La dieta Light Summer

Il programma della dieta Light Summer si basa su due settimane di dieta, una settimana di mantenimento e poi ancora due settimane di dieta, ed è utile per contrastare la ritenzione idrica e per perdere quattro chili senza troppa fatica.

La dieta si basa su un pasto liquido a base di centrifugati e frullati di frutta e verdura di stagione, che forniscono molte vitamine e sali minerali, utili per mantenere la pelle tonica ed elastica, e poi, a cena, un pasto solido, ovvero riso, carne di tacchino, minestrone oppure cous cous, e verdure lesse, grigliate o crude e un frutto.

La colazione e lo spuntino sono sempre gli stessi, ovvero un panino integrale, uno yogurt magro e 30 g. di bresaola nel primo caso e una coppetta di macedonia nel secondo.

La dieta dei centrifugati

Un giorno solo di dieta, a base di centrifugati di verdura e di frutta, per depurare l’organismo ed eliminare i gonfiori: la dieta dei centrifugati permette di perdere circa un chilo e garantisce un rifornimento prezioso di vitamine e sali minerali.

È consigliato dedicare a questo programma un giorno non troppo impegnativo per non sottoporre l’organismo ad uno stress eccessivo; la giornata di dieta può essere seguita anche due volte al mese per mantenere leggerezza e benessere.

Per fare questa dieta è indispensabile avere la centrifuga, un elettrodomestico diverso dal frullatore; la frutta va privata degli eventuali noccioli, mentre non è necessario, se non esplicitamente indicato, eliminare la buccia.

Centrifugati salva pasto: alcune ricette light

Come vi avevamo già illustrato qualche tempo fa, i centrifugati sono un ottima alternativa al pranzo, soprattutto d’estate, quando a causa del caldo, la voglia di cucinare non è molta; inoltre sono utilissimi per depurarsi ed assumere molti liquidi necessari a non perdere la giusta idratazione.

I centrifugati, inoltre, forniscono anche molti nutrienti, a seconda degli ingredienti usati per prepararli, in questo caso verdura e frutta. Visto che ci avviciniamo ai giorni più caldi dell’anno, vi presentiamo alcune ricette gustose per preparare dei buonissimi centrifugati, ricchi di nutrienti e di gusto: ovviamente light.

Centrifugato tonico

Ingredienti
Due zucchine piccole, una carota, tre fette di cetriolo, un gambo di sedano, un quarto di mela golden, un pezzetto di zenzero, sale e pepe.
Preparazione
Lavate le verdure e sbucciate la mela , mettete tutto nella centrifuga e azionatela fino ad ottenere il succo; condite il centrifugato con zenzero tritato, sale e pepe.

Bevande estive: centrifugato abbronzante e bibita rinfrescante alla menta

Bere è essenziale soprattutto d’estate; e se è sconsigliato bere bevande alcoliche e gassate, oltre all’acqua, via libera a succhi di frutta, ma anche a centrifugati e bibite rinfrescanti.
Ecco per voi due ricette per preparare delle bevande sfiziose e anche utili: il centrifugato abbronzante e la bibita rinfrescante alla menta.

Centrifugato abbronzante (135 cal. a porzione)

Ingredienti per due persone
Mezzo litro d’acqua minerale naturale, un’arancia, mezzo mango, due grosse carote, qualche cubetto di ghiaccio a piacere, fettine di frutta per decorare

Preparazione
Pulite l’arancia, pelate la carote e sbucciate il mango; tagliate a pezzi la frutta e mettetela nella centrifuga. Diluite il succo ottenuto con l’acqua e versatelo in due grandi bicchieri, unite i cubetti di ghiaccio e uno spiedino con fettine di arancia e mango per decorare.
Questo centrifugato è ricco di betacarotene e vitamina C, che proteggono la pelle e aiutano l’abbronzatura: bevetelo al mattino per prepararvi al sole.