Juicing, la dieta dei succhi frutta per depurare l’organismo

di Daniela Commenta

dieta succhi di frutta

Nuova dieta in arrivo e, neanche a dirlo, arriva dagli Stati Uniti: si tratta della dieta dei succhi di frutta o, più propriamente, juicing, vale a dire un’alimentazione a base di succhi di verdure, frutta e legumi rigorosamente dalla consistenza liquida. Una dieta che col cibo a ben poco a che fare dato che si beve molto di più di quanto si mangia.


Come vi dicevamo, il juicing consiste in un’alimentazione a base di succhi di frutta, di verdura e anche di legumi che promette, oltre di far perdere peso, di assumere elevate quantità di sali minerali e di vitamine, di aiutare la digestione e di depurare l’organismo.

Naturalmente non è facile seguire e portare avanti una dieta liquida e priva di alimenti solidi, oltre che decisamente dispendioso: se non si possiede centrifuga e frullatore bisognerà acquistare i preparati sul sito della dieta, oppure munirsi di tutti gli strumenti necessari e di frutta e verdura rigorosamente biologiche, e seguire le ricette riportate sempre sul sito.

Ovviamente, i nutrizionisti sono tutt’altro che favorevoli a questa dieta liquida e, consigliano, se proprio la si vuole mettere in atto di non superare i tre giorni; addirittura, il dottor Alan Boobis, tossicologo all’Imperial  College di Londra, sostiene l’inutilità delle diete detox per disintossicare l’organismo: secondo l’esperto, infatti, basterebbe bere un bicchiere di acqua minerale prima di andare a dormire per attivare lo smaltimento delle tossine e rigenerarsi.

Insomma: va bene depurarsi e assumere liquidi anche sotto forma di centrifugati di frutta e verdura, ma sempre senza esagerare.

 

 

Photo Credit | Thinkstock