Bevande estive: centrifugato abbronzante e bibita rinfrescante alla menta

di Daniela Commenta

Bere è essenziale soprattutto d’estate; e se è sconsigliato bere bevande alcoliche e gassate, oltre all’acqua, via libera a succhi di frutta, ma anche a centrifugati e bibite rinfrescanti.
Ecco per voi due ricette per preparare delle bevande sfiziose e anche utili: il centrifugato abbronzante e la bibita rinfrescante alla menta.

Centrifugato abbronzante (135 cal. a porzione)

Ingredienti per due persone
Mezzo litro d’acqua minerale naturale, un’arancia, mezzo mango, due grosse carote, qualche cubetto di ghiaccio a piacere, fettine di frutta per decorare

Preparazione
Pulite l’arancia, pelate la carote e sbucciate il mango; tagliate a pezzi la frutta e mettetela nella centrifuga. Diluite il succo ottenuto con l’acqua e versatelo in due grandi bicchieri, unite i cubetti di ghiaccio e uno spiedino con fettine di arancia e mango per decorare.
Questo centrifugato è ricco di betacarotene e vitamina C, che proteggono la pelle e aiutano l’abbronzatura: bevetelo al mattino per prepararvi al sole.

Bibita rinfrescante alla menta (125 cal. a porzione)

Ingredienti per due persone
300 ml di acqua minerale frizzante, 200 ml di succo di ananas fresco o conservato, due fette di ananas fresco, un lime o un limone, due rametti di menta fresca.

Preparazione
Versate il succo di ananas e l’acqua frizzante in una brocca di vetro e mescola in modo da ottenere un liquido omogeneo; unite il limone, lavato con cura e tagliato a fettine, l’ananas ridotto a tocchetti e la menta sciacquata. Lasciate insaporire in frigorifero per un’ora,quindi versate in due bicchieri da bibita e servite unendo a piacere qualche cubetto di ghiaccio.
Grazie alla menta e all’acqua frizzante, questa bibita è molto rinfrescante: l’ideale per combattere l’arsura al ritorno della spiaggia o della piscina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>