I centrifugati veri e propri programmi di bellezza

di Siry 7

In estate non ci va proprio di metterci ai fornelli e cucinare per ore, ed ecco quindi che ci vengono in aiuto delle validissime insalate, dei frullati o ancora meglio dei centrifugati. Questi ultimi tra l’altro sono delle vere e proprie cure di bellezza! Infatti attraverso i centrifugati riusciamo ad eliminare tossine e contemporaneamente assimilare vitamine, enzimi e minerali. Gli ingredienti base sono sicuramente la frutta, le verdure o perché no?abbinate anche  insieme.

Ogni centrifugato per ogni occasione: se siete alla ricerca di una bella tintarella, un centrifugato che sappia proteggere la pelle dai raggi del sole, è bene scegliere tutti prodotti freschi, di prima qualità e soprattutto di colore giallo-arancio: quindi via libera a melone, mango, papaia, carota e  albicocca, ricchi di beta carotene! Invece per migliorare la circolazione sono necessari vegetali e frutti di colore blu-viola, ricchi di antociani che rafforzano le pareti dei vasu sanguigni; quindi via libera a uva, mirtilli, prugne, more, melanzane e susine.

Se siamo alla ricerca di antiossidanti è il caso di centrifugare pomodori, anguria e  pompelmo in quanto ricchissimi in licopene. I peperoni sono ottimi invece per combattere le rughe in quanto sono ricchissimi in vitamina C e quindi aiutano la formazione del collagene epidermico. Quando è meglio assumere un bel centrifugato? Sicuramente la mattina a digiuno il nostro organismo è più ricettivo ad assimilare le vitamine e i minerali contenuti nei nostri beveroni. Sopratutto se optate di farvi un bel centrifugato energetico e disintossicante.

Se invece optate per un centrifugato vitaminico e mineralizzante anche a pranzo va benissimo. Infine se avete preparato un centrifugato zuccherino, andrà bene per lo spuntino pomeridiano. Vi aiuterà a non arrivare a cena affamate! La cosa importante però è quella di consumarli appena fatti , così da non perdere le proprietà vitaminiche! Perché i centrifugati sono assimilati meglio rispetto ai frullati? La risposta è semplice: nei centrifugati le fibre della frutta e della verdura vengono eliminate così vengono resi molto più digeribili e le vitamine, i minerali e gli enzimi sono immediatamente assimilabili dal nostri organismo.

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>