Lo sport aiuta il senso di sazietà

di Mariposa Commenta

 

Fare sport non solo mantiene in salute e in forma, ma riduce anche il senso di fame. Questa è davvero una notizia interessante, che dovremmo conservare con cura e ricordarci tutte le volte che il divano diventa più interessante di un sano allenamento in palestra. Ma come mai il movimento ha questo potere?

In realtà lo sport influenza gli ormoni intestinali che regolano l’assunzione di cibo, riducendo l’appetito e, di conseguenza, aiutando a perdere peso. È davvero un meccanismo proficuo e lo hanno scoperto i ricercatori dell’Università Johns Hopkins di Baltimora (Usa), durante una ricerca su modello animale (per l’esattezza sulle cavie).

Gli animaletti sono stati divisi in due gruppi, uno ha dovuto esercitarsi con la classica ruota e l’altro invece ha fatto da gruppo di controllo.  È stato evidente, hanno spiegato gli esperti durante la conferenza annuale della Society for the Study of Ingestive Behavior (SSIB), che l’intestino dei roditori «allenati» rilasciava, durante il pasto, un elevato livello di amilina – un ormone che inibisce l’assunzione di cibo – che li portava a saziarsi prima rispetto agli altri.

Insomma, la ginnastica ha davvero una doppia funzione. Pensate, che i ricercatori hanno somministrato anche della colecistochina per verificare l’azione di questa molecola, utilizzata per ridurre normalmente il senso di fame. Anche in questo caso hanno risposto meglio i topi sportivi, quelli obbligati a correre nella ruota. Questo dimostra che lo sport aiuta a controllare il peso corporeo, intervenendo proprio sul modo in cui l’intestino rilascia determinati ormoni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>