Zucchero in cibi e bevande, l’elenco delle aziende che l’hanno ridotto

di Daniela Commenta

Ridurre del 20-30% gli zuccheri dalla nostra alimentazione in modo da assumere meno calorie. La proposta arriva da un team di medici statunitensi che propone di abbassare del venti o del trenta per cento la quantità degli zuccheri contenuti nelle bevande e in alcuni prodotti come dolci e biscotti, il tutto per combattere l’obesità, una patologia che si sta allargando a macchia d’olio in tutto il mondo.

Secondo i medici che hanno avanzato questa proposta, una riduzione del venti o del trenta per cento di zuccheri contribuirebbe ad assumere 100 calorie in meno al giorno, con vantaggi in termini di peso corporeo. Anche grazie ai vari moniti dei medici, i consumatori richiedono cibi sempre più salutari e ipocalorici e, naturalmente, il mercato si adegua, proponendo prodotti con meno grassi, sale e, soprattutto, zuccheri.

Tra le aziende che hanno aderito subito alla campagna di riduzione degli zuccheri c’è la Nestlé che ha ridotto del trenta per cento lo zucchero in molti dei suoi prodotti alimentare; anche l’Unilever ha promesso che li ridurrò del 20 per cento nelle bevande a base di tè entro il 2020. La Coca Cola, invece, ha già ridotto gli zuccheri presenti nelle sue bevande analcoliche del 30 per ceto

Le aziende italiane non sono da meno; la Barilla, ad esempio, negli ultimi anni, ha “rivisto” la quantità di zuccheri di circa 111 prodotti. La Coop, invece, propone dodici alimenti senza zucchero, tra i quali caramelle, cioccolato, biscotti e bibite.

Non è finita qui: l’Aidepi, l’associazione che riunisce le aziende che producono pasta e dolci, ha dichiarato che gli associati hanno investito, o stanno investendo, per migliorare la qualità nutrizionale dei loro prodotti, il che comprende anche la riduzione degli zuccheri, regolarizzata da una tabella ben precisa: ad esempio, ogni 100 grammi di biscotti e di cereali da colazione vedranno una riduzione di 5 grammi entro quest’anno (da 35 a 30 grammi di zucchero per 100 grammi), mentre le merendine arriveranno a 32 grammi di zucchero.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>