Il pasto ideale? Un chiosco tecnologico consiglia cosa mangiare

di Mariposa Commenta

Il pasto ideale non è facile da realizzare, soprattutto dopo una giornata di lavoro impegnativa. Spesso il frigorifero è vuoto o si è troppo impegnati a fare i conti con i capricci dei bambini per destreggiarsi tra i fornelli. Presto, però, ci sarà una soluzione al problema: chiosco Meal Planning Solution”, un chiosco dalla tecnologia avanzata che consiglia cosa mangiare per cena.

La macchina è stata presentata a New York a metà gennaio e si basa ava, anonymous video analytics, strumento amato da chi fa analisi di mercato. È in grado di consigliare il pasto ideale in base alle caratteristiche fisiche del consumatore, tenendo in considerazione che nel 70% dei casi le persone mangiano sempre le stesse 10 cose.

La macchina analizza il viso del possibile cliente e poi decreta: per lei un piatto di pasta, mentre per lei meglio proteine, magari un bell’hamburger. Se chi acquista concorda, ecco sfornato il pacchetto. Tutto ciò avviene attraverso una videocamera che fa un’istantanea del viso e incrocia le misure con i dati del suo archivio, cercando di categorizzare la persona in una tipologia umana da lui conosciuta.

Le etichette sono di diverso tipo: la casalinga, il manager con la gastrite, il ventenne senza un soldo in tasca. In base a quello poi potrà proporre, verdure bollite, una lasagna o una pizza. Questa cosa sarà gestita ancora meglio quando i supermercati collegheranno il chiosco con la loro carta fedeltà con il dispenser di cibi: saremo doppiamente monitorati. A quel punto sarà davvero possibile fare la spesa in modo consapevole e stabilire una dieta abbastanza corretta. Certo dobbiamo ricordarci che questo è sempre uno strumento di marketing, ciò vuol dire che più che i nostri interessi farà quelli delle aziende alimentari. Per i più tecnologici, infine, c’è la possibilità di scaricare un’applicazione sul proprio smartphone per aiutare la macchina ad affinare il suo consiglio.

[Fonte: Corriere]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>