La dieta per la salute dei reni

di Daniela Commenta

Per la salute dei reni una dieta sana è quello che ci vuole: secondo gli esperti per proteggere la salute di questi importantissimi organi e proteggersi dalle acidosi metaboliche bisogna mangiare frutta e verdura in abbondanza e altri alimenti considerati anti-scorie. In particolare, la frutta e la verdura, cibi ricchi di sali minerali e di vitamine, proteggerebbero i reni, al pari di alcuni medicinali, dalle malattie dovute alla produzione eccessiva di acido.

Via libera, dunque a frutta e verdura per la salute dei reni: secondo una ricerca condotta in Texas, una dieta ricca di vegetali sarebbe più benefica per i reni addirittura più di alcuni farmaci specifici. Quali tipi di frutta e verdura sono più efficaci per la salute dei reni?

Innanzi tutto i cavoli, degli ortaggi ricchi di sostanze utili per disintossicare l’organismo dalle tossine e per contrastare l’azione dei radicali liberi; ricchi di vitamina C, k, B6 e di acido folico, sono ottimi per la salute dei reni. Bene anche la lattuga, soprattutto in caso di eccessi alimentari per il suo effetto depurativo; in questo senso è utile anche il mais, in quanto favorisce la diuresi e dall’effetto depurativo.

Veri e propri alimenti salva reni sono, invece, i fagioli azuki; anche la loro acqua di cottura è un ottimo depurativo per i reni e, in caso di problemi, può esserne utile consumare mezzo bicchiere al giorno di questo liquido per quattro giorni alla settimana.

Per la salute dei reni vanno bene anche i peperoni rossi, in quanto sono ricchi di fibre e vitamine; sì anche all’orzo, un cereale dal basso indice glicemico e dall’effetto depurativo e drenante, utile per coadiuvare il lavoro dei reni; utile anche il succo fresco a base di erba d’orzo.

Per quanto riguarda la frutta, sono particolarmente indicate, nella dieta per la salute dei reni, le ciliegie e le fragole; entrambe dall’azione diuretica, le ciliegie sono efficaci in presenza di stipsi mentre le fragole in caso di calcoli renali.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>