Dieta, giorni in cui funziona meglio

di Sara Mostaccio Commenta

Da lunedì mi metto a dieta è la frase che si sente ripetere in questo periodo più che in altri ma sapevate che ci sono giorni in cui funziona meglio che altri? I giorni della settimana influiscono notevolmente sull’andamento e il successo di una dieta, lo ha dimostrato la scienza.

Ciò accade perché il peso ha andamento ciclico e nell’arco di una settimana le variazioni dell’ago della bilancia sono notevoli. Ecco perché un dieta non andrebbe mai iniziata di lunedì. Domenica e lunedì infatti sono i giorni peggiori.

All’inizio della settimana infatti diventano visibili sulla bilancia gli sgarri del fine settimana, tradizionalmente legato ad uno stile di vita più libero e meno controllato rispetto ai pasti più rigorosi della settimana lavorativa.

I ricercatori della Tampere University of Technology in Finlandia hanno osservato le oscillazioni di peso, settimana per settimana, di circa 80 volontari in sovrappeso e a dieta, con un’età compresa tra i 25 e i 62 anni. Per tutti, senza distinzioni di età e stile di vita, le variazioni settimanali seguivano lo stesso andamento ciclico: picchi alti domenica e lunedì, decisi cali il venerdì.

Ma allora cosa fare? Nulla, prenderne atto e godersi comunque il fine settimana, cercando almeno di non trascurare l’attività fisica. I ricercatori infatti hanno notato che i soggetti che proseguivano con il loro programma dimagrante nonostante gli sgarri e le oscillazioni di peso raggiungevano comunque il proprio obiettivo, continuando a dimagrire e perdendo i chili previsti. D’altronde anche i dietologi approvano qualche piccolo strappo alla regola, se circoscritto ad un episodio.

Photo Credits | Syda Productions / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>