Clean Diet per depurare il corpo (seconda parte)

di Claudia Commenta

 Abbiamo già parlato della Clean Diet spiegando come, seguendo alcuni piccoli suggerimenti sia possibile perdere 4 chili in sole tre settimane. La Clean Diet, molto utilizzata in America si basa sull’assunto che, per perdere peso, sia necessario donare al nostro organismo una salute derivante dalla sua disontissicazione. Cibi alla base di questa dieta sono frutta e verdura, cereali integrali, carni e pesci magri.

Riportiamo di seguito un breve programma tipo della dieta clean. Sono previsi 5 piccoli pasti al giorno, questo perchè si mantiene a lungo un senso di sazietà. Ogni giorno sono previsti spuntini e colazione leggeri, durante la settimana ogni giorno si caratterizza per l’assunzione di vitamine e proteine.  

  • Colazione: è possibile consumare un bicchiere di pompelmo spremuto, uno yogurt magro e 30 grammi di cereali (i cereali devono essere integrali e possono essere farro, avena, riso integrale, orzo, ecc.).
  • Spuntino di metà mattina o spuntino di metà pomeriggio: può includere un pacchetto di crackers integrali, un frutto, una tazza di thé verde dolcificato con un cucchiaino di miele. Un’altra tisana che può essere consumata è la tisana a base di betulla, ottima per contrastare il gonfiore.
  • Pranzo: uova sode (al massimo 2), pomodori in insalata (250 grammi), panino rigorosamente integrale.
  • Cena: minestrone di verdure, 50 grammi di carpaccio di manzo, rucola.

Per il condimento delle varie pietanze è possibile utilizzare olio extravergine di oliva (massimo tre cucchiani al giorno) e spezie varie. E’ importante bere almeno due litri di acqua al giorno. Superate le tre settimane di dieta è importante, per mantenere i risultati della dieta, continuare il programma con una dieta di mantenimento che prevede l’aumento delle dosi indicate per alcuni alimenti.

La quantità di cereali potrà essere aumentata e a colazione si possono consumare 4 fette biscottate con marmellata o dei biscotti secchi, l’olio può essere aumentato così come per pasta e riso. Questa dieta deve essere seguita soltanto per tre settimane, essa infatti non può essere considerata come uno “stile di vita alimentare” ma solo un breve percorso per eliminare qualche chilo di troppo attraverso l’azione depurativa di alcuni alimenti.

Si consiglia sempre di seguire questa dieta se i chili di troppo non sono eccessivi, infatti, in casi di obesità o in presenza di alcune carenze dell’organismo è sempre importante rivolgersi a professionisti specializzati (nutrizionisti, dietologi, ecc.) in grado di seguire la persona lungo un percorso di cambiamento delle abitudini alimentari scorrette, prima causa dell’accumulo di peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>