Boicottare la dieta, ecco come accade

Boicottare la dieta? Niente di più facile per chiunque segua un regime alimentare restrittivo. Ovviamente non si vuole convincere nessuno a sgarrare: vogliamo semplicemente indicare come sia semplice mandare all’aria la propria dieta senza accorgersene.

Attenzione a boicottare la dieta

Uno dei primi errori che ci portano a boicottare la dieta? Senza dubbio il dormire poco. Non smetteremo mai di sottolineare quanto sia importante per la salute e per il mantenimento della linea riposare adeguatamente la notte. È in quel momento infatti che l’organismo ricarica le batterie, espellendo le scorie e le tossine. Riposare consente tra le altre cose, di non dare al proprio corpo l’impressione che agisca in riserva, stimolandone l’appetito. Avete mai fatto caso che se passate la notte in bianco sperimentate una sensazione di fame assurda il giorno dopo? Il sonno, tra le altre cose regola la produzione di grelina, l’ormone che stimola il senso di appetito e quella di leptina, legata alla sazietà.

Anche pesarsi troppo spesso può portate a boicottare la dieta: c’è chi vive questo in modo sereno e chi lo trova fonte di stress. E la produzione di cortisolo dettata da tale sentimento negativo non aiuta di certo a perdere peso, anzi. Meglio quindi non fossilizzarsi troppo sui numeri, quanto piuttosto su riscontro visivo.

Evitare errori stupidi e deleteri

Per evitare di boicottare la dieta è importante anche non mangiare pochissimo. È un errore grave che si fa: pensare che se mangi da fame dimagrisci prima. Sotto il controllo medico è basilare seguire una dieta sana e bilanciata che presenti tutti i nutrienti. Il nostro organismo deve spendere le giuste energie: se rallentiamo il metabolismo rischiamo di non essere in grado di bruciare i grassi accumulati.

Non bisogna fare nemmeno l’errore di mangiare poche verdure. Esse sono in pratica l’alimento che non presenta limitazioni: dobbiamo sfruttarle per i loro nutrienti e perché ci aiutano a saziarci. Ecco quindi che buone porzioni di verdura, condite nel modo giusto possono aiutare a vivere piacevolmente anche la dieta. Non esagerate con oli e salse però.

Boicottare la dieta passa talvolta anche in una gestione sbagliata degli sgarri. Essi possono essere concessi ma gestiti nel modo giusto. E Se si va al ristorante fuori, il consiglio è quello di ordinare in linea con i nutrienti che di solito si mangiano in casa. E fare particolare attenzione agli alcolici, che portano spesso le calorie a salire indiscriminatamente.  Tanto quanto la frutta secca che deve essere bene implementata all’interno della dieta facendo attenzione alle quantità.

Lascia un commento