Torta alle banane e yogurt

di Martina 6

La ricetta che vi proponiamo oggi non mancherà di deliziare il vostro palato aiutandovi allo stesso tempo a restare in forma. Infatti i due ingredienti base di questa squisita torta light sono la banana e lo yogurt, alimenti dall’apporto calorico decisamente basso. Inoltre fra gli ingredienti non figura lo zucchero, sostituito da soli 30 g di miele.

Infine è facile e veloce da preparare.

Torta alle banane e yogurt

Ingredienti per 8 persone

– 150 g di farina integrale setacciata

– 100 g di polpa di banana

– 30 g di miele

– 100 ml di yogurt magro

– Burro qb

– Sale

– 8 g di lievito per dolci

Procedimento

Accendere il forno a 180°-200°.

Frullare la polpa della banana con lo yogurt fino ad ottenere una crema morbida.

Setacciare la farina e versare la crema di yogurt e banana. Mescolare il tutto.

Unire successivamente il lievito, il sale e il miele.

Ungere una teglia con un velo di burro.

Versare l’impasto, livellando il tutto.

Infornate e lasciate cuocere, senza mai aprire il forno, per 50 minuti.

Togliete dalla teglia e lasciate raffreddare su una griglia.

Buon appetito!

Commenti (6)

  1. Cara Martina, ho appena fatto la tua torta…ma siamo sicuri k gli ingredienti sono per otto??a me è venuto un tortino tanto piccolo…..

  2. …ri-commento…mi sa che hai dimenticato qualche ingrediente…perchè le 8 persone le vede col lumino..e poi sembra più in freesbee che una torta…

  3. Ciao Sara!

    mmmhhh…

    Puoi provare con 150 g di polpa di banana; per il resto gli ingredienti e le quantità sono giuste..

    fammi sapere

    ciao e grazie,

    Martina

  4. a me l’impasto è venuto tutto appiccicoso.. sicuramente non un dolce per 8 persone! comunque poi vi farò sapere!!

  5. avete provato a usare la farina auto-lievitante? (o “farina che lievita”) ha già il lievito dentro, e lievita durante la cottura, in maniera veloce! io la uso per fare i pancakes, perchè se no rimangono stra-piatti..
    magari anche con questa verrebbe un po’ più alta..

  6. Io ho provato a usare più yogurt (ho aggiunto pure un uovo per poter rendere l’impasto più omogeneo) però mi è praticamente venuta una suola.. Per me bisognerebbe usare tutta la bustina di lievito, visto e considerato che la farina integrale lievita molto meno rispetto alla farina bianca..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>