Tornare in forma dopo le vacanze? Le regole per fare sport

 

Il segreto per un bel fisico asciutto è quasi sempre nello sport. Non tutti sono degli atleti, ma nel 90% dei casi chi fa ginnastica può vantare un corpo decisamente più modellato e qualche problema di salute in meno. Ecco perché se durante le vacanze avete perso la linea, dovreste correre ai ripari con un po’ di moto: bastano 30 minuti, tre volte la settimana.

Come vedete è un impegno che possiamo prenderci tutti, ciò che conta è cercare di essere costanti e soprattutto non esagerare la prima settimana, per poi mollare il colpo la seconda. Sarebbe solo traumatico per il nostro fisico, mentre abbiamo bisogno di regolarità e di un allenamento che cresca con la nostra resistenza, un poco alla volta.

Sono sicuramente molte le persone che staranno informandosi sui costi e i corsi delle palestre, per formulare la classica iscrizione di fine estate.  Pianificare dovrebbe essere la parola chiave. Quello con lo sport è un impegno, non un diversivo. Ognuno deve avere la sua motivazione e cercare di raggiungere il proprio obiettivo. È per questo che non devono mai essere esageratamente complicati.

 

Programmi più intensi non migliorano il risultato, ma al contrario possono aumentare il rischio di complicanze cardiovascolari. Invece sedute anche più brevi o di modesta intensità possono giovare ai soggetti sedentari. Le tipologie di esercizio fisico si differenziano essenzialmente tra il training di tipo aerobico, di resistenza, e quello anaerobico, di potenza. Entrambe hanno effetti positivi sul cuore.

 

Ha raccontato Guidalberto Guidi, cardiologo della clinica Fornaca di Torino e medico di fiducia della Juventus F.C., che sostiene che le sedute debbano essere massimo di 30-40 minuti e che la frequenza cardiaca debba essere compresa fra il 60 e l’80% di quella massimale.  Infine, prima di tornare a fare moto, fate una visita medica per verificare le vostre condizioni di salute.

Condividi l'articolo:

14 commenti su “Tornare in forma dopo le vacanze? Le regole per fare sport”

  1. Thank you for sharing superb informations. Your website is so cool. I am impressed by the details that you have on this site. It reveals how nicely you perceive this subject. Bookmarked this website page, will come back for extra articles. You, my friend, ROCK! I found just the info I already searched all over the place and simply couldn’t come across. What a perfect website.

    Rispondi
  2. Together with everything that appears to be developing throughout this specific area, many of your viewpoints are actually fairly exciting. Even so, I beg your pardon, but I do not subscribe to your whole plan, all be it radical none the less. It looks to everybody that your comments are actually not entirely justified and in fact you are generally your self not entirely convinced of the assertion. In any case I did appreciate reading it.

    Rispondi
  3. You actually make it seem so easy with your presentation but I in finding this matter to be really one thing that I believe I’d by no means understand. It kind of feels too complex and very large for me. I am having a look ahead in your subsequent put up, I will attempt to get the dangle of it!

    Rispondi
  4. Thanks , I’ve just been looking for information approximately this subject for ages and yours is the best I have found out till now. However, what about the conclusion? Are you certain about the supply?

    Rispondi

Lascia un commento