Sports Days 2011 presenta le discipline più stravaganti della stagione

di Mariposa Commenta

 

Quali saranno le nuove tendenze fitness dell’inverno? Quest’anno entrano nelle palestre delle discipline davvero originali e particolari, ideali per tenersi in forma e divertirsi. Nella foto di copertina notate quelle strane molle ai piedi delle ragazze. Sono dei pattini speciali per il kangoo Jump e servono per molleggiare come canguri.

Con questi pattini si faranno coreografie di aerobica, molto divertenti, e sarà possibile anche partecipare a stravaganti competizioni. Per adesso si parla di Kangoo Jump sono nei social network, ma presto diventerà un must nelle sale fitness. Intanto da venerdì a domenica, a Rimini, si svolgerà la prima edizione della fiera nazionale delle attività sportive ‘Sports Days 2011’, manifestazione nata tra un accordo tra Coni servizi e Rimini Fiera. Qui verranno proposte tutte le nuove discipline.

Se saltare come un canguro non fa per voi, potreste dedicarvi al Dodgeball, uno sport di squadra nato come evoluzione agonistica della comune palla prigioniera. In questo caso non basta aver voglia di partecipare, bisogna essere già molto allenati. Da non perdere anche la Dunx Flying Basketball, un nuovo tipo di pallacanestro. I giocatori attraverso trampolini elastici saranno in grado di compiere evoluzioni incredibili, saltando ostacoli in voli. Insomma, c’è proprio da dirlo, gli atleti metteranno le ali senza bere la famosa bibita.

Amanti dell’acqua? Anche per voi ci sono cose incredibili. L’Unione italiana sport per tutti proporrà il Gioco Dive, con i partecipanti che si sfidano sott’acqua in imprese inedite e spiritose. Le gare avranno delle prove poco “sportive”, come disegnare cose particolare o slegare nodi, ovviamente in immersione. Sono tutti sport molto speciali, per cui bisogna essere allenati. Ora queste sono curiosità, mi auguro però facciano venir voglia di muoversi.

La ginnastica è fondamentale per mantenersi in salute e anche per perdere peso in modo equilibrato. Non c’è bisogno di diventare dei fanatici o passare il proprio tempo in palestra, basta muoversi: dalle camminate all’aria aperta alla cyclette, dalla corsa all’acqua gym.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>