Gallette di riso: calorie, valori nutrizionali e ricetta

Le gallette di riso sono un alimento a base di riso soffiato. Per la verità contengono anche il sale, sebbene in piccole quantità. In genere, vengono consigliate durante le diete dimagranti, perché contengono poche calorie e sono quasi prive di grassi. Sono ottime come sostituti del pane, ma anche per fare colazione o lo spuntino a metà mattina/metà pomeriggio.

Diario di una dieta, la caduta

Ero arrabbiatissima con me stessa e con la bilancia, che mi aveva fatto lo sgarbo di fermarsi. Non avevo più perso un grammo e i morsi della fame mi sembravano inaccettabili. Ripetevo a me stessa che non avrei dovuto arrendermi, che era una fase normale in qualsiasi dieta e invece cedetti.

I sensi di colpa vanificano la dieta e fanno ingrassare

 Mangiare e sentirsi in colpa. Ci sono cose troppo buone per resistere e poi la fame, spesso immotivata, che spinge a continuare ad assumere cibo anche quando c’è la consapevolezza di aver raggiunto il limite. Quante volte vi siete sentiti in colpa? Quante volte avete pranzando sapendo di sbagliare? Attenzione perché questa condizione psicologica è pericolosa e può portare a risultati in attesi. Quali? Per esempio, ingrassare.

Diario di una dieta, le tentazioni della dispensa

Ed eccomì lì con 400 grammi in meno e un nuovo giorno di dieta da affrontare. I giorni che seguirono al primo furono tutti in discesa. Il secondo e il terzo almeno. La perdita di peso non fu più significativa come il primo giorno ma a un ritmo di 100-150 grammi al giorno la mia dieta fai da te sembrava dare i risultati sperati e condurmi inesorabilmente verso lo smaltimento del primo chilo di troppo.

Diario di una dieta, il primo appuntamento con la bilancia

La notte che precedette il primo appuntamento con la bilancia fu lunga e travagliata, come si dice in questi casi. Mi rigirai per tutta la notte nel letto svegliandomi di continuo. “Quanto avrò perso” mi chiedevo durante i miei brevi e frequenti risvegli, per poi ripiombare subito in un sonno agitato. Mi sentii quasi tentata di alzarmi nel bel mezzo della notte per andare a pesarmi. Non so perchè non lo feci. Forse mi sare tolta subito il pensiero e avrei ricominciato a dormire in santa pace.

Tutti a dieta con Aiuto Stiamo Ingrassando su FoxLife

Da qualche giorno su FoxLife ha preso il via “Aiuto, Stiamo Ingrassando!”, un nuovo docu-reality che vede lo lo chef-scienziato Mario Bianchi alle prese con adulti pigri e in sovrappeso. Il format ricalca quello di “Tesoro, Salviamo I Ragazzi!”, che si proponeva di migliorare le abitudini alimentari dei bambini. Questa volta, sotto la lente d’ingrandimento, ci sono i “grandi”, che avranno 50 giorni per “redimersi” e ritrovare la forma.

iFood Dukan e tutte le App dedicate alla famosa Dieta Dukan

 La dieta Dukan continua a riscuotere successi incredibili e sono molte le persone che nonostante i rischi scelgono questo regime alimentare per perdere peso e soprattutto ritrovare la linea. Non è facile rispettare una dieta alla lettera, soprattutto se non si mangia sempre a casa. La Dukan per certi versi è abbastanza lineare, inoltre, mette a disposizione un servizio di coaching online efficace e molto puntuale. Esiste un’alternativa, per essere sicuri di non sbagliare e si chiama IFood Dukan.

Dieta Dash per dimagrire e ridurre la cellulite senza troppe rinunce e sacrifici

La dieta dash (acronimo di Dietary Approach to Stop Hypertension) è stata elaborata negli anni ’90 dallo statunitense Institute of Health appositamente per chi soffre di ipertensione. Attualmente è tornata in auge grazie a un gruppo di studiosi che, dopo averla messa a confronto con altre 29 regimi dietetici simili, l’hanno giudicata la più efficace per prevenire e controllare il diabete e mantenere il cuore in salute. Si tratta infatti di una dieta a basso contenuto di grassi saturi, colesterolo e grassi totali in cui rivestono un ruolo centrale frutta e verdura, latticini magri, cereali integrali, pesce, carni bianche e frutta a guscio a discapito di carne rossa (inclusi i tagli magri) bibite zuccherate e dolci in genere, che in combinazione con altre modificazioni dello stile di vita aiuta a tenere sotto controllo l’ipertensione e abbassa i livelli di colesterolo cattivo (LDL). Fondamentale anche la riduzione del consumo di sale per contrastare la ritenzione idrica: i menu della dieta dash apportano in media 2300 mg di sodio al giorno.

 

Le diete più famose del 2012

 Il 2013 è ormai arrivato è si sa che l’inizio di un nuovo anno è inevitabilmente tempo di bilanci anche per quanto riguarda le diete che, come molti altri aspetti della società, sono soggette alle mode. Scopriamo, quindi, quali sono le diete che hanno avuto più successo nel 2012 appena trascorso.

L’Italia è a “dieta” e l’Iran rischia di chiudere

 Non esiste solo la dieta alimentare. Gli italiani stanno facendo i conti con un altro tipo di dieta, quella per rimettere a regime i conti dello Stato e superare la crisi economica. Nell’ultimo anno non si è fatto altro che parlare di tagli, di sacrifici e di impegno. Ora forse il paese dovrà rinunciare a un preziosissimo istituto l’Iran, che si occupa della ricerca per gli alimenti e la nutrizione.

Fame nervosa, esistono rimedi?

Chiunque abbia sperimentato sulla propria pelle una qualunque dieta dimagrante sa perfettamente quanto sia faticoso resistere alle tentazioni e alle gratificazioni offerte dal cibo. Uno studio italiano pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & MetabolismI ha approfondito i motivi per cui ci capita di mangiare anche se non abbiamo realmente fame. Per migliaia di anni, infatti, l’umanità ha dovuto lottare per la conquista del cibo ed è stata la fame a regolare la sua assunzione. Oggi, invece, si mangia anche se ci si sente sazi, per il puro piacere di farlo.

Perdere peso con il caffè e i bagni freddi, l’ennesima trovata

Ecco, l’ennesima trovata per dimagrire in vista della tanto temuta prova costume. La ricetta per dire addio ai chili di troppo, proposta da Venice A Fulton, è tanto semplice quanto ingenua, per non dire pericolosa per la salute: colazione a base di caffè, un bagno freddo a prima mattina  e un pasto verso le 10.

Peso forma, i pasti sostitutivi per dimagrire

 La prova costume si fa sempre più imminente, e dimagrire è diventata la parola d’ordine. I pasti sostitutivi, in questo senso, possono essere un buon metodo per perdere peso senza fare troppe rinunce, a patto che si abbini sempre l’esercizio fisico e si seguano determinate regole. I pasti sostitutivi, infatti, nascono per venire incontro alle esigenze di chi deve seguire un regime alimentare dietetico, ma è costretto a mangiare spesso fuori casa.

Le diete “classiche” sono le più efficaci per dimagrire

 Per prepararsi alla prova costume o ritornare in forma in vista della belle stagione si provano proprio di tutte, soprattutto in termini di diete, settore molto prolifico in fatto di novità. Farsi tentare dall’ultima dieta che promette miracoli, però, non è una buona idea, anzi, in alcuni casi può addirittura nuocere alla salute; molto, meglio, quindi, rivolgersi a un medico oppure seguire una dieta, per così dire, classica.

Quando rivolgersi a un dietologo ed evitare il fai da te

 In linea di principio, prima di iniziare a seguire una qualunque dieta dimagrante è bene rivolgersi ad un dietologo, soprattutto se si è obesi, ma lo stesso discorso vale anche per chi è soltanto in leggero sovrappeso o fa fatica a dimagrire da solo. Quando si decide di intraprendere un percorso per modificare il proprio peso corporeo, infatti, è fondamentale rivolgersi ad un professionista esperto e qualificato.

La dieta Californiana per perdere peso

 La dieta Californiana, prende le mosse da una moda alimentare pubblicizzata qualche anno fa, e particolarmente in voga tra le star del jet set americano. La promessa è quella di perdere peso molto velocemente, senza fare troppi sforzi e rinunce.

Calorie uova di Pasqua

 Pasqua, come il Natale, è un appuntamento molto atteso, soprattutto dai golosi che non vedono l’ora di scartare le uova di cioccolato! Certamente, per chi sta seguendo una dieta dimagrante non è semplice rinunciare ad un simile piacere, ma chi ha mai detto di farlo? Il senso della misura è un alleato prezioso, e mi permetto di dire, non solo a tavola o quando si tratta di dolci.