Gli sport bruciagrassi per dimagrire velocemente

di Mariposa Commenta

Se volete dimagrire velocemente, è necessario scegliere lo sport giusto, adatto alle proprie necessità e agli obiettivi (fisici) che si desiderano raggiungere.  Una dieta ben bilanciata permette di perdere peso bruciando il 70% delle cellule grasse e il 30% di massa muscolare.  L’attività sportiva  serve proprio a ripristinare quel 30% di muscoli, altrimenti si rischia solo la formazione di adipe e, una volta terminata la dieta, ci vorrà davvero poco per recuperare i chili smaltiti. Ovviamente non tutte le attività fanno bruciare lo stesso numero di calorie.  In testa alla classifica degli sport più faticosi, ci sono le arti marziali.

In queste discipline (dal Karate al Judo), il training prevede una parte aerobica in cui si allena il fiato e una in cui si potenzia la muscolatura. E’ un’attività molto completa e permette di bruciare circa 1.300 calorie all’ora. Non bisogna però esagerare non va praticata più di tre volte la settimana. La pallacanestro, invece, permette di smaltire fino a 850 calorie all’ora.

Uno sport al limite del pericolo e soprattutto non adatto a molti è il free climbing con cui si consumano anche  700 calorie l’ora. L’arrampicata libera comporta sforzi in contrazione muscolare, con necessità di sviluppare sia forza massima sia resistenza. C’è anche un aspetto aerobico, ovviamente per chi pratica questo sport all’aria aperta e non in palestra. Meno pericolo e forse più apprezzato dagli italiani è il calcio, con in realtà si ottengono gli stessi consumi del Free climbing durante gli allenamenti, mentre in una partita di 90 minuti si può arrivare a bruciare fino a 1.030 calorie.

Il tennis è un alternarsi di corsa e esercizi di tonificazione.  In un’ora si possono smaltire fino a 660 calorie, proprio come la scherma. Il jogging e il fitwalking, ma anche il nuoto, permettono invece di bruciare tra le 300 e le 400 calorie, dipende molto dal ritmo che si sostiene durante l’allenamento.  Il trekking è forse lo sport più variabile, perché una giornata intera con le racchette può far consumare fino a 4.500 calorie. Ovviamente, non tutti sono così allenati e una passeggiata classica in montagna equivale solo a 400 calori, più o meno come un’ora in bike o di spinning.

[Fonte: Ok Salute]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>