Smettere di fumare senza ingrassare

di Silvana 17

Come è noto, smettere di fumare porta spesso ad un aumento di peso che può assumere dimensioni considerevoli: dopo aver messo da parte il vizio del fumo infatti si può arrivare ad acquistare anche dieci chili in un anno. Questo increscioso dato di fatto è attribuibile all’effetto acceleratore esercitato dalla nicotina sul metabolismo. In altre parole, chi fuma brucia qualche caloria in più rispetto a chi non lo fa.

Per questo motivo quando si smette di fumare il metabolismo inevitabilmente rallenta e il consumo giornaliero di calorie diminuisce. Di conseguenza, se questo avviene in assenza di un significativo cambiamento nel proprio stile di vita alimentare, si ingrassa.

A ciò si aggiunge il fatto che la nicotina ha un effetto anoressizzante e funziona come un vero e proprio spezza fame: smettendo di fumare aumenta l’appetito e quindi la quantità di calorie assunte quotidianamente, soprattutto quando la sigaretta stessa viene sostituita da snack, fuori pasto, caramelle, cioccolatini e quant’altro serva a sedare il nervosismo che deriva dalla non facile scelta di dire addio alle bionde  micidiali.

Naturalmente non è nostra intenzione scoraggiarvi dal compiere questo passo, quanto piuttosto fornirvi qualche  indicazione utile per riuscire nell’ardua impresa di smettere di fumare senza ingrassare.

Anzitutto per raggiungere l’obiettivo può essere utile cominciare a compilare un diario della propria dieta almeno una settimana prima di smettere di fumare e continuare ad aggiornarlo per almeno quindici giorni dopo. In tal modo è possibile osservare gli eventuali cambiamenti occorsi nelle proprie abitudini alimentari e porvi rimedio prima che sia troppo tardi.

Cercate inoltre di tenere sempre in borsa o in dispensa cibi ipocalorici: verdure a pezzetti, gallette di riso e acqua vi saranno di grande aiuto, mentre vanno assolutamente evitate caramelle e chewing gum perchè alla lunga rischiano di danneggiare la salute dei denti.

Meglio poi limitare i grassi e le proteine animali nella dieta e privilegiare cereali integrali, legumi frutta, verdura e, in generale, cibi ricchi di fibre, soprattutto questi ultimi vi torneranno utili per combattere gli eventuali episodi di stipsi (sempre in agguato quando si decide di dire basta al  fumo). Evitate invece di ridurre le calorie eliminando dalla dieta i carboidrati che, favorendo la secrezione di serotonina, stabilizzano l’umore e aiutano a combattere lo stress da astinenza.

Infine evitate di bere caffè e alcolici. Infatti, secondo una ricerca condotta alla Duke University dallo psicologo F.Joseph McClernon, che ha intervistato in proposito 290 fumatori incalliti, questo tipo di bevande rende più gradevole il gusto delle sigarette, mentre il consumo di  frutta e verdura, latticini, acqua, succhi di frutta e bibite decaffeinate neutralizzerebbe il piacere di fumare dopo i pasti.

Commenti (17)

  1. Ottimi consigli, ma io sono riuscito a smettere di fumare solo con la forza di volontà e non sono ingrassato nemmeno di un chilo, (sempre grazie alla forza di volontà di non mangiare troppo!)

    Però forse sono io che sono un po’ fortunato…. 🙂

  2. Magari! Io non smetto di fumare proprio per paura di prendere chili (e perchè mi piace… lo so che non va bene ma che ci devo fare?)

  3. @ Marco.Russo:
    Bé stando a quello che dice il libro di Alan Carr…smettere con il metodo della “forza di volontà” non serve..prima o poi ci si ricasca..io che ho smesso proprio grazie a sto benedetto libro però, 4 kiletti buoni li ho presi…help me!

  4. Secondo me il segreto è pensare ad un’altra cosa (che non sia commestibile) quando ti sale la voglia sfrenata di sigaretta…certo più facile a dirsi che a farsi..però io ad esempio mi sparo una bella tisana in quei momenti …certo ora col caldo…

  5. Farla finita con le sigarette già da solo non è facile. Inoltre è anche necessario fare attenzione al cibo perché è facile prendere peso. In ogni caso con un po’ di pazienza e una dieta giusta ci si riesce.

  6. Ho smesso di fumare da 3/4 settimane fà, fumavo da 15anni 10/15 sig al giorno. sono aumentato 5 kg …. 🙁 si è vero mangio di più, anche perchè sono in ferie…spero di perdere sti chili altrimenti mi tocca cambiare guardaroba!!
    è cmq è dura….. ola

    1. Tieni duro. Sicuramente smaltirai i chili presi quando la tua nuova, buona, abitudine di non fumare si sarà stabilizzata. Perchè non ti unisci ai nostri fan su Facebook? Lì magari troverari sostegno da altre persone che vivono la tua stessa esperienza. 😉

  7. Io ho smesso di fumare e sto ingrassando a dismisura.cammino tanto ho il fiato più lungo, gioco meglio a calcetto con gli amici, faccio meglio l’amore con la fidanzata.ma proprio non so come attutire la fame
    provo piu piacere a mangiare e a gustare i pasti
    consigli per farmi perdere qualche chilo??

    premetto (ero già più 10 kg prima che smettessi) ora dopo 4 mesi che ho smesso sto a più 15!)

    ps
    invito tutte le persone che dicono che a loro piace fumare di ripensarci attentamente e rispondere di nuovo alla domanda.
    fumavo 20/25 sig al giorno mi sento rinato.
    ho amici che non superano le 4/5 sigarette al giorno e farebbero carte false per smettere anche loro.
    ripensateci e provate a smettere!
    in bocca al lupo a tutti quelli che ci stanno pensando o meglio ancora hanno appena smesso!

  8. Ciao io ho smesso il primo dell’anno di fumare……(non è la prima volta) il mio problema, come ho letto è il problema di tanti, è il cibo…………e sinceramente mi scoraggia di più questo che la mancanza di sigarette…………..:-(

    1. So che non è facile e che ci vuole una bella forza di volontà ma smettere di fumare senza ingrassare è possibile. Come potete leggere nel post dedicato all’argomento vi sarà utile, ad esempio, portare sempre con voi cibi poco calorici come gallette di riso o di frumento, frutta o biscotti light. Utile anche evitare, almeno per i primi tempi, di bere caffè e alcolici. E poi fate sport, muovetevi, bruciate energie!

      In bocca al lupo a tutti!

    2. ?……io ho smesso dal 1dell’anno mangio la meta’di prima ma sono ingrassata 7kg spero di perdere questi kg,son felice di nn fumare(vado anche in palestra da 10 anni).spero solo di nn continuare a ingrassare,tra l altro nn lavoro piu.

  9. Sono 5 mesi che ho smesso di fumare… non e’ stata mia l’idea… un amico vicino di casa mi ha detto: DAL 1 DI GENNAIO SMETTIAMO DI FUMARE INSIEME, Non ero convinta e non mi interessava,,, comunque in dicembre iniziai a ridurre le sigarette giornaliere o almeno ci provavo… da 30/35 sigarette al giorno arrivavo a 15/20 e per me era già un successo. Il giorno 1 di gennaio arrivò e… nessuna voglia di smettere e due pacchetti pieni in casa…
    e mi dicevo le solite cazzate… NON E’ IL MOMENTO DI SMETTERE… E TROVERÒ UNA SCUSA PER IL VICINO… il giorno 2 finisco i due pacchetti e non posso uscire di casa per comperare sigarette visto che non sto bene… impazzisco in casa… il giorno 3 al mattino il vicino mi chiama mi mette fretta mi ricorda un appuntamento… corri muoviti andiamoooooooo… non faccio colazione e in 15 minuti sono su un treno senza caffe senza sigaretta, senza il mio secondo caffe e senza la mia seconda o terza sigaretta del giorno… mi sembra di impazzire.. mi dico che quando scendo dal treno compro un pacchetto e me lo fumo tutto… ma non c’e’ tempo … l’appuntamento… sali da un ufficio ed entra nell’altro… tutto di corsa… non si fuma e sono le 11 della mattina… il mio vicino già ha smesso di fumare da 3 giorni… lui si ce l’ha fatta… impossibile per me … a me piace fumare… mi gratifica mi riempie la vita… la giornata… mi fa sentire bene…. mi concentro… quando tutto il lavoro termina, vado in un bar a bere finalmente il caffe… li vendono sigarette… mi siedo proprio davanti alla macchina delle sigarette… bevo il caffe e guardo la macchina la studio ,… ho i soldi pronti da inserire nell’apposita fessura… ci gioco… vedo come molti comprano… si inchinano davanti al dio tabacco per raccogliere il pacchetto e lo aprono ed escono ad accendere la sigaretta..
    che triste…io sono cosi … mi inchino al dio tabacco… mi inginocchio a prendere un pacchetto… aspetto… sono 15 ore che non fumo… impossibile… resisto… pago e me ne vado! Per strada mi rendo conto camminando di quando sia sporca la città dove vivo… da un semaforo all’altro ho contato 46 mozziconi di sigarette al suolo.. mi rendo conto di quanta gente fuma… guarda quest’uomo… tenendo la figlia con una mano e la sua “padrona” nell’altra… e questa signora… avrà 75 anni una bella signora… con la sua sigaretta anche lei e con le dita gialle da nicotina… e questa ragazza cosi giovane se solo potessi dirle di non iniziare uffffffffff se solo mi ascoltasse… e così passò la prima settimana… guaradndo un film e rendendomi conto che l’attore sta buttando una sigaretta appena accesa uf che spreco… con il vicino che suona il campanella e mi chiede RESISTI VERO??? e passa la prima settimana ma sono convinta che non durerò… non mi interessa e mi piace fumare… passano due settimane e non mi sembra vero un mese e mi sembra impossibile… 5 mesi e non ci credo ancora… e non e’ che RESISTO… e’ che PROPRIO NON ME NE PUÒ FREGAR DE MENO… e’ qualcosa che non fa più parte di me. Il problema adesso non e’ più il fumo… il problema adesos e’ IL CIBO… qualsiasi cibo a qualsiasi ora del giorno o della notte.. . il pane la pasta l apizza… la birretta fresca… gli stuzzichini… e il piacere di sentire il gusto ch hanno… il piacere di stare in compagnia, il sorridere a 24 denti adesso che sono puliti e il mio alito non puzza… il piacere di ridere in compagnia senza tossire… il piacere di non avere più i capelli che puzzano e la gente che finalmente riconosce il mio profumo… e tutto questo ti porta a restare fuori più a lungo… a mangiare di più…. e adesso che??? Adesso che si fa? Come smettere di mangiare>?’??? como evitare di ingrassare come una balena?
    Il vicino mi dice che devo evitare il pane e la pasta… e ogni volta che mi vede con la borsa della spesa guarda dentro e chiaramente trova sempre qualcosa che non va… si il vicino… lo stesso che mi ha convinto a smettere… che sempre ringrazierò… lo stesso che adesso fuma di nuovo e mi sta aiutando a smetetre di mangiare … aiuto sono una ex fumatrice e futura balena… che qualcuno mi salviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    1. Ciao Hola. Complimenti! Hai fatto benissimo a smettere di fumare. E’ assolutamente normale che uscita dal tunnel del fumo tu sia caduta nella trappola del cibo e non solo perchè la nicotina ha l’effetto, come dicono, di smorzare la fame. La nicotina, la sigaretta, di fatto smorza la fame perchè riempie un vuoto che altrimenti colmeremmo con il cibo. Ed è esattamente questo quello che sta accadendo a te. La disciplina ti aiuterà senz’altro ed è fondamentale che tu ti imponga delle regole relative al tuo stile di vita alimentare e le rispetti ma per superare davvero il problema devi chiederti cosa rappresentava il fumo per te. Forse l’addio al vizio del fumo dovrebbe essere accompagnato a una ristrutturazione totale del tuo stile di vita, del tuo modo di vedere il mondo, perchè è di un cambiamento più ampio, del quale l’aver smesso di fumare è solo un tassello, di cui hai bisogno. Forse dovresti essere più attiva? Crearti un hobby? Stringere nuove amicizie? Poni a te stessa queste e altre domande e quando troverai la risposta ho fiducia che non avrai più bisogno di svaligiare il frigo 😉 . Spero di esserti stata di sostegno. In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>