Cenone di Natale light 2011, le ricette meno caloriche

Al Natale mancano circa una decina di giorni e molti già non stanno più nella pelle alla sola idea di gustare piatti prelibati e dolci golosi in compagnia di amici e parenti, ma attenzione a non eccedere, i chili di troppo sono sempre in agguato e liberarsene dopo le feste non sarà un’impresa facile.

Il Natale è senz’altro un’occasione speciale e spesso quando si è in compagnia di amici e parenti, lasciarsi andare ai bagordi è quasi inevitabile, ma per limitare i danni e mantenere la linea durante le feste è importante fare attenzione a non esagerare con i dolci e gli intingoli ipercalorici. Noi di Dietaland, vi suggeriamo un menù light per non mettere sù chili di troppo e non rinunciare al piacere di mangiare.

Menù light per il cenone di Natale per 4 persone

Antipasto

  • Bruschette al salmone

Ingredienti

4 fette di pane senza sale da 50 g ciascuna
100 g di salmone affumicato
un ciuffo di erba cipollina fresca
2 cipollotti
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Le bruschette vanno preparate all’ultimo momento. Si tratta di una ricetta davvero molto semplice, ma buonissima. Per esaltare i sapori è bene preferire l’uso di prodotti di prima qualità. Lavate l’aglio e tagliate le fette di salmone affumicato a striscioline. Sciacquate e tritate l’erba cipollina (in mancanza di quella fresca va bene anche quella secca nella misura di 2 cucchiai). Pulite e affettate i cipollotti e nel frattempo fate tostare le fette di pane nel forno o sulla griglia. Strofinate l’aglio sul pane e distribuite sopra le striscioline di salmone, gli anelli di cipolla e l’erba cipollina. Infine, condite con l’olio e servite.

Apporto nutritivo per porzione

Calorie: 247 kCal
Proteine: 9 g
Lipidi: 8,8 g
Zuccheri totali: 30,2 g

Pinzimonio con salsa profumata

Ingredienti

1 Avocado maturo
125 ml di yogurt magro
1 cucchiaino di senape
Succo di mezzo limone
sale

Questa salsa è ottima per accompagnare le verdure crude, ma anche il pesce e la carne. Sbucciate l’avocado, privatelo del nocciolo interno e tagliatelo a pezzi. Frullatelo insieme allo yogurt, al succo di limone e alla senape. Aggiustate di sale e conservate in frigo.

Apporto nutritivo per porzione

Calorie: 83 kcal
Proteine: 2,9 g
Lipidi: 6,7 g
Zuccheri totali: 2,6 g

Primo
Crespelle light con patate e porri

Ingredienti

90 g di farina
90 g di latte scremato
250 g di ricotta vaccina
4 uova
2 patate
1 porro
20 g di parmigiano grattugiato
sale e pepe

Mettete in una ciotola la farina, il latte e un pizzico di sale. Sbattete le uova in una terrina e aggiungetele al composto. Mescolate bene il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldate una padella antiaderente e aggiungete 2 cucchiai dell’impasto che avete preparato. Formate una frittatina e lasciatela cuocere fino a farla diventare dorata. Proseguite con lo stesso procedimento fino ad esaurire l’impasto. Nel frattempo tagliate le patate a cubetti e affettate il porro. Lessate il tutto in acqua bollente salata. Scolate le verdure, unitele alla ricotta e condite con sale e pepe. Farcite le crespelle con questo ripieno, mettetele in una teglia e infornatele per 15 minuti a 180°. Una volta sfornate, spolverizzate con il parmigiano grattugiato.

Apporto nutritivo per porzione

Calorie: 265 kcal
Proteine: 10 g
Lipidi: 12 g
Zuccheri totali: 30 g

Secondo
Storione delicato

Ingredienti

50 g di cipolla
1 carota
30 g di sedano
1 cucchiaino di dragoncello secco
100 ml di vino bianco
sale
5 cucchiai di olio d’oliva
succo di limone

In un casseruola mettete 2 litri d’acqua, il vino e gli odori, mondati ma interi. Portate a bollore, salate e poi fate sobbollire per circa 20 minuti, poi aggiungete lo storione e fate bollire a fuoco medio per 10-15 minuti a seconda dello spessore delle fette. Fate raffreddare il pesce nella sua acqua di cottura. Poi sgocciolatelo bene e conditelo con un’emulsione di olio e limone, regolando con il sale.

Apporto nutritivo per porzione

Calorie: 293 kCal
Proteine: 28,8 g
Lipidi: 19,7 g
Zuccheri totali: 0,1 g

Dessert

Gelatina di arance

Ingredienti

4 arance
400 ml di spumante dolce
1 bustina di vanillina
zucchero q.b.
500 ml di gelatina in fogli

Calorie: 280 kcal

Photo Credit|ThinkStock

Condividi l'articolo:

30 commenti su “Cenone di Natale light 2011, le ricette meno caloriche”

  1. Howdy just wanted to give you a quick heads up. The words in your article seem to be running off the screen in Firefox. I’m not sure if this is a format issue or something to do with web browser compatibility but I thought I’d post to let you know. The style and design look great though! Hope you get the issue solved soon. Cheers

    Rispondi
  2. I think this is one of the most significant information for me. And i am glad reading your article. But want to remark on few general things, The site style is wonderful, the articles is really excellent : D. Good job, cheers

    Rispondi
  3. Does your blog have a contact page? I’m having trouble locating it but, I’d like to send you an e-mail. I’ve got some suggestions for your blog you might be interested in hearing. Either way, great site and I look forward to seeing it improve over time.

    Rispondi
  4. I am not sure where you are getting your info, but good topic. I must spend some time learning more or figuring out more. Thank you for excellent information I used to be searching for this info for my mission.

    Rispondi
  5. Thanks for sharing superb informations. Your website is very cool. I am impressed by the details that you’ve on this blog. It reveals how nicely you perceive this subject. Bookmarked this website page, will come back for extra articles. You, my friend, ROCK! I found simply the info I already searched everywhere and just couldn’t come across. What a perfect web site.

    Rispondi
  6. I precisely needed to appreciate you once more. I do not know the things I might have used without the entire pointers documented by you over such a area. It had become the distressing setting in my position, nevertheless witnessing a new professional approach you treated that made me to jump over contentment. I’m just thankful for this work and as well , hope you really know what an amazing job you have been accomplishing educating some other people all through your webblog. Most likely you haven’t met all of us.

    Rispondi
  7. Great beat ! I would like to apprentice whilst you amend your site, how can i subscribe for a blog web site? The account helped me a applicable deal. I were a little bit familiar of this your broadcast offered vivid transparent idea

    Rispondi
  8. Hello! This post could not be written any better! Reading through this post reminds me of my old room mate! He always kept chatting about this. I will forward this article to him. Pretty sure he will have a good read. Many thanks for sharing!

    Rispondi

Lascia un commento