Ricette light con alimenti autunnali tutte da gustare

Spread the love

L’autunno è una stagione molto generosa se pensiamo alla ricchezza di ortaggi, frutta e verdura di questo periodo dell’anno: zucca, castagne, radicchio, cavolfiore e la lista è davvero molto lunga. Un’occasione da non farsi sfuggire per mangiare sano e leggero. Ecco, qualche ricetta gustosa e rigorosamente light.

Risotto al radicchio

Ingredienti per 4 persone

  • 280 g di riso
  • 250 g di radicchio rosso
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 l e ½ di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • Olio q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione

  1. In un pentola larga e dai bordi alti fate rosolare la cipolla tritata finemente con un filo d’olio.
  2. Aggiungete il radicchio precedentemente lavato e tagliato grossolanamente, mescolate e dopo 5 minuti aggiungete il riso.
  3. Sfumate con il vino e fate evaporare.
  4. Regolate di sale e fate cuocere il riso versando un mestolo di brodo caldo alla volta fino a quando il riso non sarà pronto.
  5. Mantecate con una spolverata di parmigiano grattugiato e insaporite con un pizzico di pepe.

Polpette di zucca light

Ingredienti per 12 pezzi

  • 700 g di zucca
  • 1 albume
  • Un pizzico di sale
  • Erbetta cipollina q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • Pangrattato

Preparazione

  1. Eliminate la buccia della zucca e tagliatela a fette spesse. Disponete su un tegame rivestito di carta da forno e fate cuocere per circa mezz’ora a 200°C.
  2. Riducete la zucca in purea in una ciotola aiutandovi con la forchetta e aggiungete un pizzico di sale, il pepe, l’erbetta cipollina, il bianco dell’uovo, il parmigiano e qualche cucchiaio di pangrattato.
  3. Mescolate il tutto e se notate che l’impasto non tiene aggiungete un altro cucchiaio di pangrattato.
  4. Formate delle polpettine e adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno.
  5. Fate un giro d’olio e lasciate cuocere per 20 minuti circa a 170-180°C.

Cavolfiore in pastella al forno

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cavolfiore
  • 1 uovo
  • 1 albume
  • 125 g di farina
  • 2 cucchiai di latte
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Dividete il cavolfiore in cimette, lavatelo sotto l’acqua corrente e fatelo sbollentare.
  2. In una ciotola mettete la farina e versate poco alla volta il latte, poi aggiungete l’uovo, l’albume, un filo di olio e un pizzico di sale e sbattete con forchetta in modo che il composto sia liscio ed omogeneo.
  3. Aiutandovi con una forchetta intingete le cimette di cavolfiore nella pastella e adagiatele su un tegame rivestito di carta da forno.
  4. Fate cuocere a 230°C per 20 minuti circa.

Zucca e patate al forno

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di zucca
  • 300 g di patate
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Salvia e rosmarino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite la zucca eliminando la buccia e tagliatela a fette di circa 1-1,5 cm di spessore.
  2. Pelate le patate e tagliatele a fette sottili.
  3. Foderate il tegame con la carta da forno e mettete le patate e la zucca.
  4. Aggiungete un filo d’olio, un pizzico di sale e pepe e gli aromi distribuendoli a caso. Se volete dare un tocco più rustico a questo punto potete aggiungere anche un po’ di pangrattato.
  5. Fate cuocere in forno per 30 minuti a 220-230°C

Torta di castagne e cioccolato light

Ingredienti

  • 200 g di farina di castagne
  • 60 g di cacao amaro in polvere
  • 70 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 albume
  • 150 ml di latte
  • 30 g di olio di semi di arachidi
  • ½ bustina di lievito per dolci

Preparazione

  1. In una ciotola lavorate lo zucchero con l’uovo e l’albume fino ad ottenere una crema spumosa.
  2. Incorporate il cacao amaro e lievito per dolci.
  3. In una ciotola a parte mescolate la farina di castagne con l’olio di semi di arachidi e il latte. Lavorate bene fino ad ottenere un composto morbido e liscio. Poi versate dentro il composto con le uova e il cacao, amalgamando delicatamente.
  4. Versate il composto in una tortiera di silicone o in una teglia (24 cm) rivestita con carta da forno bagnata e strizzata.
  5. Fate cuocere per 15-20 minuti a 180°C.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento