Primizie d’autunno che fanno bene alla salute

di Sara Mostaccio Commenta

L’autunno è arrivato ed è tempo di aggiornare la dieta alimentare con i prodotti di stagione: ecco le primizie d’autunno che fanno bene alla salute. Proviamo ad aggiungerli alla nostra alimentazione per arricchirla con prodotti di stagione pieni di benessere.

Fichi

Sono ricchi di minerali come calcio, potassio e ferro oltre a sostanze pectiche capaci di prevenire l’ostruzione delle vene. Essendo dolcissimi, possono soddisfare la voglia di dessert che a volte ci induce a sgarrare a fine pasto. Sono perfetti come frutta fresca ma anche per accompagnare un piatto di prosciutto o di formaggi.

Uva

Frutto per eccellenza dell’autunno, periodo di vendemmie, l’uva è ricca di sostanze nutritive e antiossidanti. È una buona fonte di vitamine A, B e C, essenziali nel passaggio di stagione.

Mirtilli

Questi frutti di bosco sono preziosi alleati di benessere perché incidono positivamente sulla salute della vista e sulla qualità della circolazione sanguigna.

Funghi

I funghi sono poveri di calorie ma ricchi di minerali, particolarmente potassio e fosforo. Aiutano il sistema immunitario e il sistema circolatorio grazie al loro contenuto di lisina, triptofano, vitamine del gruppo B e antiossidanti.

Zucca

La zucca è il simbolo stesso dell’autunno ma oltre ad un gusto delizioso ci offre anche molti benefici. È infatti ricca di antiossidanti, vitamina A e betacarotene che proteggono la salute della pelle. Contiene minerali essenziali come fosforo, calcio, magnesio, potassio, ferro, selenio, manganese, zinco e sodio. Offre aminoacidi come triptofano, acido aspartico, acido glutammico e arginina.

Porro

Ortaggio autunnale spesso poco considerato, è un alleato essenziale nelle diete. Offre vitamine B6 e B9, tanto potassio, poco sodio, un bassissimo apporto calorico e ottime proprietà diuretiche naturali.

Photo Credits | udra11 / Nitr / Sedlacek / Digoarpi / Brian A Jackson / Efired / alenvl / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>