Perché i mirtilli fanno bene alla salute

di Sara Mostaccio Commenta

Che i mirtilli siano ottimi alleati di benessere è cosa nota ma perché facciano bene è meno risaputo: scopriamo dunque perché i mirtilli fanno bene alla salute e come. Benché sia un piccolissimo frutto, ha grandi proprietà benefiche che agiscono su molti aspetti della nostra vita quotidiana.

Si tratta di frutti molto gustosi ma anche ricchissimi di vitamine essenziali per il nostro benessere. Si prestano a diverse interpretazioni a tavola perché oltre ad essere consumati freschi si possono utilizzare in numerose preparazioni dolci o aggiungere addirittura ad una insolita insalata mista.

Per cominciare i mirtilli agiscono positivamente sul sistema immunitario grazie all’alto contenuto di antiossidanti che contrastano i radicali liberi. Per la stessa ragione fanno bene alla pelle prevenendo l’invecchiamento cellulare. Grazie ai flavonoidi, in particolare, migliorano il funzionamento del cervello prevenendone il deterioramento.

I mirtilli fanno bene anche alla vista. Uno studio ha dimostrato che mangiare due porzioni al giorno di mirtilli abbatte il rischio di degenerazione maculare che interviene con l’avanzare dell’età. Inoltre riducono il rischio di attacco cardiaco e abbassano la glicemia grazie al loro ridotto impatto glicemico.

Sono utili anche nel trattamento di problemi legati all’apparato urinario visto che contrastano la proliferazione dei batteri all’interno della vescica. Chi soffre di cistite troverà grande giovamento nel consumo costante di questo frutto.

Grazie al loro tipico colore blu, infine, contrastano la crescita di cellule tumorali agendo come prevenzione contro il cancro. Ciò è dovuto alla presenza degli antociani, sostanze che si sono dimostrate efficaci nella prevenzione dei tumori.

Molti sono i buoni motivi per consumare con maggiore costanza questi piccoli, succulenti frutti inserendoli nella propria alimentazione quotidiana e trasformando un gustoso alimento in un prezioso alleato di benessere.

Photo Credits | Subbotina Anna / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>