Il prezzemolo è un valido aiuto per chi soffre di ipotiroidismo

L’ipotiroidismo è una patologia causata dall’incapacità della tiroide di sintetizzare la quantità di ormoni adeguata alle esigenze dell’organismo, provocando un rallentamento nei processi metabolici, e si manifesta con sintomi quali aumento del peso corporeo, stipsi, anemia, sonnolenza, intolleranza al freddo.

Per combattere l’ipotiroidismo ci sono dei farmaci medici, ma anche dei rimedi naturali, tra di essi il prezzemolo è senza dubbio quello più adatto per curare questa patologia della tiroide. Per ottenere i massimi benefici dal prezzemolo bisogna usarlo negli alimenti, in quanto la sua ricchezza di minerali, soprattutto di iodio, di vitamine, soprattutto la A, la C e la E, e di clorofilla, aiuta a combattere i sintomi che provoca questa malattia.

Il fatto che il prezzemolo contenga lo iodio è molto importante, in quanto i disturbi della tiroide sono spesso dovuti ad una carenza di questo minerale: infatti se manca lo iodio la tiroide non può sintetizzare i suoi ormoni e si manifesta l’ipotiroidismo.

Il prezzemolo è una pianta erbacea di origini orientali che già in passato era nota per le sue proprietà medicinali: basti pensare che i latini e i greci ne apprezzavano le proprietà benefiche. La medicina cinese consiglia il prezzemolo per combattere l’ipertensione arteriosa, per le sue proprietà diuretiche e per curare le disfunzioni della tiroide.

Inoltre, sembra che il prezzemolo sia molto efficace per combattere l’orticaria e la febbre da fieno, in quanto riesce ad agire come inibitore dell’istamina, la molecola responsabile delle reazioni allergiche. Il prezzemolo è utile anche per migliorare la salute delle unghie e dei capelli, per rinfrescare l’alito e per migliorare la tonicità della pelle.

Per godere appieno dei benefici del prezzemolo basta aggiungerne un trito fresco a riso, pasta, contorni e pesce, infatti, il prezzemolo si lega bene con moltissimi cibi e piatti, sia di verdure che di carne e pesce, l’importante è che venga utilizzato a crudo per la cottura prolungata elimina i principi terapeutici.

 

Condividi l'articolo:

13 commenti su “Il prezzemolo è un valido aiuto per chi soffre di ipotiroidismo”

  1. Thanks for every other informative web site. The place else could I get that kind of info written in such a perfect means? I’ve a undertaking that I’m just now running on, and I have been on the glance out for such info.

    Rispondi
  2. A lot of what you mention is supprisingly precise and it makes me ponder why I hadn’t looked at this with this light previously. This piece really did switch the light on for me as far as this subject goes. Nonetheless at this time there is actually just one point I am not necessarily too comfy with so whilst I attempt to reconcile that with the core idea of your point, permit me observe exactly what all the rest of your visitors have to point out.Nicely done.

    Rispondi
  3. Great V I should certainly pronounce, impressed with your site. I had no trouble navigating through all the tabs as well as related information ended up being truly simple to do to access. I recently found what I hoped for before you know it at all. Reasonably unusual. Is likely to appreciate it for those who add forums or anything, website theme . a tones way for your client to communicate. Excellent task..

    Rispondi
  4. Sweet blog! I found it while searching on Yahoo News. Do you have any tips on how to get listed in Yahoo News? I’ve been trying for a while but I never seem to get there! Appreciate it

    Rispondi
  5. Hey, you used to write magnificent, but the last several posts have been kinda boring?K I miss your super writings. Past several posts are just a little bit out of track! come on!

    Rispondi
  6. Can I just say what a relief to find someone who actually knows what theyre talking about on the internet. You definitely know how to bring an issue to light and make it important. More people need to read this and understand this side of the story. I cant believe youre not more popular because you definitely have the gift.

    Rispondi

Lascia un commento