Piatto iposodico: vellutata di carote

di Claudia Commenta

Il sale andrebbe limitato nella preparazione delle pietanze perchè è già presente in molti alimenti che consumiamo. Per insaporire i nostri piatti esistono molti sostituti del sale che donano sapore e profumi straordinari. Oggi vorremmo presentarvi una ricetta perfetta per la cena e che, grazie ai suoi ingredienti, fornisce importanti sostanze al corpo: vellutata di carote e patate

Ingredienti della vellutata di carote e patate per 4 persone

  • 500 grammi di carote;
  • 2 patate;
  • 50 grammi di pane senza sale;
  • 1000 ml di acqua o brodo;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 50 grammi di prezzemolo;
  • erbe aromatiche. Si consigliano le seguenti erbe: salvia (1 cucchiaino) e timo (1 cucchiaino);
  • pepe di Cayenna.

Preparazione della vellutata di carote e patate

Pelare le carote e le patate, tagliatele finemente e mettetele in una pentola contenente il brodo. Lasciatele cuocere e quando l’acqua arriverà ad ebollizione aggiungete gli spicchi di aglio, la salvia, il timo e il pepe di Cayenna. Lasciate cuocere il tutto per almeno 20 minuti a fiamma moderata. Trascorso il tempo di cottura, frullate tutto il composto fino ad eliminare tutti i pezzetti di carote e patate, il risultato deve essere un composto liscio.

Finito di frullare, rimettete il composto in pentola e lasciate cuocere fino ad ottenere una crema densa e vellutata. Finita la cottura, agiungete il prezzemolo tritato e servite la crema con un filo di olio extravergine di oliva. Tostate i cubetti di pane che andranno messi sopra la vellutata ben calda. Questo piatto è particolarmente indicato durante una dieta ipocalorica o in un regime alimentare iposodico. La presenza di alcuni ingredienti la rende una ricetta perfetta per la salute del corpo. 

Sono possibili alcune varianti di questo piatto light: potete renderlo un piattio unico light aggiungendo del pollo aromatizzato. Prendete dei pezzetti di pollo, spargete sopra le erbe aromatiche, disponeteli sulla griglia ben calda e lasciateli cuocere fino a quando saranno uniformemente grigliati. Disponete i pezzetti di pollo al centro della vellutata servita ben calda.