Merenda light buona: ciambellone alle carote

di Siry 2

Questa ciambella preparata con le carote è un dolce nutriente ma leggero: oltre alla farina integrale, ci sono le uova, il burro, lo zucchero ovviamente (che anche se è grezzo, è comunque dol­ce), ma anche l’olio di oliva, la noce moscata e lo zenzero. Insom­ma, si tratta di una saggia e gustosa via di mezzo tra un dolce esa­gerato e pericoloso per la linea, e una malinconica alternativa sen­za sapore né dolcezza. E tutto questo grazie soprattutto alla pre­senza della carota, dolce, saziante ma molto parca di calorie. Molte sono le caratteristiche positive di questo dolce:

  • Riattiva la peristalsi e previene la tensione addominale
  • Appaga la voglia di dolce senza eccedere in calorie
  • Grazie alle spezie, brucia l’adipe e sgrassa il sangue

Ingredienti:

200gr di farina integrale

150gr di zucchero grezzo

4 carote

due uova

mezza bustina di lievito

3 cucchiai da minestra di olio di oliva

30gr burro

20gr noci

due cucchiai di latte

un pizzico di zenzero – un pizzico di noce moscata

granella di zucchero

sale

Preparazione:

In una terrina mescolare la fa­rina, lo zucchero, il lievito, una puntina di sale, un pizzico di zenzero e uno di noce mosca­ta. Aggiungere due cucchiai di latte, mezzo bicchiere d’olio, il burro fuso e le uova. Mescola­re fino ad ottenere un impasto omogeneo. Incorporare l’uvet­ta precedentemente ammolla­ta in acqua tiepida e strizzata, le noci tritate e amalgamare. Infine aggiungere le carote mondate, lavate e grattugiate finemente. Rivestire con carta da forno uno stampo a ciam­bella, versare il composto e infornare a 170 gradi per circa un’ora. Lasciare raffreddare be­ne e poi cospargere la ciam­bella con abbondante granel­la di zucchero.

Commenti (2)

  1. Un piccolo consiglio, dato che nella ricetta c’e già l’olio d’oliva non capisco perché ci vuole pure il burro, comunque si può sicuramente sostituire con la stessa quantità di purea di mele ( applesauce) o di ficchi secchi o peanut butter o purea di carote o zucca… qualunque purché non sia burro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>