Mania per il cibo salutare: ortoressia

I segnali d’allarme sono tanti: rifiutarsi di mangiare un’insalata con le foglie tagliate perché ha perso proprietà nutritive. Considerare il formaggio un cibo pericolosamente malsano. Sentirsi intossicati se si è ceduto di fronte a una barretta di cioccolato. A volte “mangiare sano” diventa una vera e propria ossessione. Peggio: uno scudo dietro cui si nasconde un disturbo alimentare subdolo: l’ortoressia.

Chi ne soffre si impone una dieta fatta di regole ferree: si comincia con una scelta maniacale dei cibi ritenuti “puri” per arrivare poi, gradualmente, a limitare anche quelli. Alla fine nel piatto resteranno pochissimi alimenti, tanto da causare conseguenze gravi per la sopravvivenza stessa, proprio come succede con l’anoressia e la bulimia. La scorsa estate, i dati di un’indagine sociologica hanno costretto il National Health Servite britannico a lanciare l’allarme, perché non si tratta più di qualche caso isolato.

 C’è chi arriva perfino a rifiutare frutta e verdura colti da più di 15 minuti. Per non parlare della carne, di solito tra i primi alimenti a finire nella lista dei sospettati. La cosa grave è che chi soffre di ortolessia si “mimetizza” facilmente. La scusa è quella di preoccuparsi della propria salute, scegliendo alimenti sani: obiettivo politicamente corretto e soprattutto socialmente accettato. Peccato che invece nasconda un comportamento ossessivo, una mania, un disturbo:

 “sono speciale perché so rinunciare a tutto ciò che può essere dannoso per l’organismo”

potrebbe pensare un’ortoressica (il disturbo è soprattutto femminile). Nulla di più attuale, in una società dove non siamo autorizzati a mostrare le nostre debolezze.

Condividi l'articolo:

10 commenti su “Mania per il cibo salutare: ortoressia”

  1. I?¦ve been exploring for a little bit for any high-quality articles or blog posts on this sort of area . Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this website. Studying this info So i?¦m happy to express that I have an incredibly good uncanny feeling I discovered just what I needed. I such a lot without a doubt will make certain to don?¦t put out of your mind this web site and provides it a glance on a relentless basis.

    Rispondi
  2. Howdy! This is my first comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell you I genuinely enjoy reading your posts. Can you recommend any other blogs/websites/forums that deal with the same subjects? Appreciate it!

    Rispondi
  3. Hey very cool website!! Man .. Excellent .. Amazing .. I will bookmark your web site and take the feeds also…I am happy to find so many useful information here in the post, we need work out more strategies in this regard, thanks for sharing. . . . . .

    Rispondi
  4. I am curious to find out what blog system you are working with? I’m experiencing some small security problems with my latest site and I would like to find something more risk-free. Do you have any suggestions?

    Rispondi
  5. Hi, just required you to know I he added your site to my Google bookmarks due to your layout. But seriously, I believe your internet site has 1 in the freshest theme I??ve came across. It extremely helps make reading your blog significantly easier.

    Rispondi

Lascia un commento