La frutta di primavera che fa bene alla pelle

di Sara Mostaccio Commenta

La bella stagione è quella del rinnovamento, sia psicologicamente che fisicamente, e la prima a beneficiarne è la pelle che abbandona il grigiore invernale e torna ad essere più luminosa. Ci aiuta l’alimentazione: ecco la frutta di primavera che fa bene alla pelle.

Diversi studi hanno evidenziato, nel corso del tempo, che abbondanti porzioni di frutta consumate quotidianamente sono essenziali in ogni alimentazione perché offrono vitamine e minerali importanti per la salute del corpo. Tra le ricadute benefiche c’è anche qualche vantaggio per la pelle.

Molti tipi di frutta sono ricchi di antiossidanti, vitamine C ed E e carotenoidi, tutti elementi preziosi per il benessere della pelle. Tra i frutti più utili segnaliamo la banana, ricca di acqua, vitamine, minerali e antiossidanti. Spiccano soprattutto la vitamina C, che combatte i radicali liberi e l’invecchiamento precoce, e il potassio, che migliora la circolazione e dona un incarnato più luminoso.

È un prezioso aiuto anche la papaya, un vero concentrato di vitamine, minerali e antiossidanti. Tra i minerali spiccano potassio e magnesio ma è anche ricca di fibre che aiutano il transito intestinale e donano alla pelle un aspetto più luminoso grazie ad una profonda depurazione dell’organismo.

I kiwi sono ricchissimi di vitamime C ed E che lavorano intensamente a favore della prevenzione dell’invecchiamento cellulare. Sono anche riccchi di potassio che, come visto nel caso di banane e papaya, agisce positivamente sull’aspetto della pelle.

Anche fragole e frutti di bosco sono preziosi alleati di benessere per la pelle perché oltre a contenere buone quantità di vitamina C sono anche ricchi di flavonoidi, potenti antiossidanti che prevengono i radicali liberi.

Sono infine pieni di carotenoidi tutti i frutti di colore giallo-arancio. Tra la frutta primaverile spiccano nespole e albicocche: contengono betacarotene, precursore della vitamina A che favorisce il ricambio cellulare. Si rileva anche la presenza del licopene, che prepara la pelle al sole dell’estate prevenendo le scottature.

Photo Credits | Subbotina Anna / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>