Come preparare la pelle alla primavera

di Sara Mostaccio Commenta

Con l’arrivo della bella stagione anche la nostra pelle rinasce, assume un colorito più sano e possiamo prendercene cura già a tavola scegliendo con cura cosa mangiare per preparare la pelle alla primavera.

Le verdure a foglia verde fornisco micronutrienti essenziali per la bellezza e la salute della pelle. Essendo ricchissimi di antiossidanti combattono i radicali liberi che accelerano l’invecchiamento cellulare. Contengono anche alte quantità di vitamina A, folati, betacarotene, vitamine B, vitamina E, ferro, calcio, potassio e magnesio: tutti elementi preziosi per la pelle. Inoltre alti valori di flavonoidi hanno un ottimo potere antinfiammatorio.

La frutta è essenziale per mantenere la pelle sana. Contibuiscono i valori di fruttosio e fibre che aiutano a mantenere stabili i livelli di energia nel nostro corpo favorendo anche la digestione. Il risultato è una pelle subito meno asfittica e più luminosa. La frutta fresca inoltre è ricca d’acqua e favorisce l’idratazione con conseguenze subito evidenti sulla pelle.

Eliminare tutti i grassi sarebbe deleterio per la bellezza della pelle, è bene invece sceglierli di qualità. Eliminate i grassi idrogenati in favore degli acidi grassi essenziali come omega 3 e omega 6, che si assumono principalmente con il pesce e la frutta secca.

Anche i probiotici aiutano nel mantenimento di una bella pelle. Ricchi di microorganismi che migliorano la digestione e rinforzano il sistema immunitario, hanno effetti evidenti anche sulla pelle. Scegliete formaggi freschi, yogurt e bevande ricche di fermenti lattici vivi come ad esempio il kefir.

Infine, non trascurate le spezie. Oltre ad essere ricchissime di vitamine e minerali, le spezie favoriscono la circolazione del sangue, combattono i radicali liberi, aiutano la pelle a proteggersi dai raggi UV e stimolano la produzione di collagene. Siate generosi con i condimenti speziati per una pelle sana e radiosa.

Photo Credits | Subbotina Anna / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>