Disintossicare l’organismo con il metodo detox di Kimberly Snyder

di Daniela Commenta

Come disintossicare l’organismo in vista dell’estate e magari buttare giù anche quei chiletti di troppo messi su durante l’inverno? Ci pensa Kimberly Snyder, una nutrizionista americana che nel suo libro intitolato “The beauty detox solution”, spiega come ritornare in forma “servendosi” di tutti quei cibi detossinanti, verdure in primis, utili per smaltite le tossine dall’organismo.

Kimberly Snyder è una nota nutrizionista statunitense, già consulente delle star di Hollywood, autrice di un libro che, in una sola settimana, è in cima alle classifiche dei libri più letti negli Usa, “The beauty detox solution”, appunto. Nel suo libro la Snyder spiega come disintossicare l’organismo senza applicare una dieta vera e propria ma, piuttosto, applicando uno stile di vita alimentare utile per smaltire le tossine in eccesso.

Alla base del suo metodo ci sono 50 alimenti detossinanti i quali, secondo la Snyder, essendo molto digeribili evitano all’organismo lo stress di una digestione difficile e, allo stesso tempo, aiutano a smaltire le tossine.

Questi 50 alimenti sono tutte verdure e frutta e per ciascuno di essi l’autrice descrive le proprietà che possiedono, anche a livello estetico: ad esempio, spiega che i semi di zucca sono utilissimi per mantenere lucidi i capelli.

In piena linea con le diete detox classiche, la Snyder propone il Glowin Green Smoothies, un frullato di frutta e verdura che promette di migliorare la salute e la bellezza della pelle e dei capelli, oltre a garantire un pieno di energia all’organismo.

Insomma, il metodo Snyder è, fondamentalmente, una dieta vegetariana, anche se non esclude il consumo di proteine di origine animale, che insegna come scegliere i cibi giusti e come mangiarli, ossia in che momento della giornata, in quale ordine e in quale combinazione, in modo da evitare che la nostra energia vada sprecata nei processi digestivi e sentirsi, così, più attivi e in forma.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>