Le diete più di moda nel 2014 e nel 2015

di Mariposa Commenta

Le diete seguono le mode. In teoria non dovrebbe essere così, anzi in teoria ognuno di noi dovrebbe avere una dieta personalizzata e seguirla per lungo tempo al fine di perdere peso in modo armonico senza mandare in tilt il proprio metabolismo. Sappiamo bene, però, che non funziona realmente così, anche perché fa davvero molta più gola una promessa di rapido dimagrimento. Quali sono state quindi le tendenze?

Hanno avuto la meglio:

La dieta senza glutine

La dieta a base di cibo asiatico da hipster

La dieta di cavolo kale (quello riccio nero)

La dieta di paleo dieta

I cibi, invece, che sono andati per la maggiore sono:

Quinoa

Burrata

Pane biologico possibilmente integrale

Ora che abbiamo messo a fuoco cosa ci siamo lasciati nel passato, possiamo meditare su cosa ci aspetta nel 2015

La dieta del troglodita

La paleo dieta

La dieta Atkins

La dieta del Paleo Cafè di Cairns (Australia)

Se invece dobbiamo pensare a quali saranno i cibi o i tipi di cucina più in voga nel nuovo anno, allora dobbiamo aprire il nostro gusto ai prodotti etnici e soprattutto alla tradizione asiatica:

Hamburger di anatra alla pechinese

Costine di maiale alla coreana

Pollo fritto cinese

Cavolo Kale (riccio nero che si coltiva in Toscana)

In America e in Gran Bretagna è stata la verdura, poco calorica e saporita, del 2014, utilizzata per le insalate ma anche per centrifugati, cupcake e biscotti. Ecco il cavolo nero fa parte della cucina italiana da sempre, qui più che alla moda guardiamo alla tradizione.

 

Photo Credits | Shutterstock / HandmadePictures / Yulia von Eisenstein / designer491

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>