Dieta vegetariana, ricette light di secondi piatti

Dieta vegetariana ricette light secondi piatti

Per chi segue la dieta vegetariana e non consuma quindi prodotti di origine animale come la carne e il pesce (mentre i derivati come uova e formaggio sono consentiti) esistono moltissime ricette con cui cimentarsi, dall’antipasto ai secondi piatti! Vediamo insieme le ricette light vegetariane più gustose da portare in tavola e da preparare velocemente!

Scaloppine di seitan

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di seitan al naturale
  • Succo di 1 limone
  • Acqua q.b.
  • Farina per impanare
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Salsa di soia q.b. (o in alternativa un pizzico di sale)
  • Salvia q.b.

Preparazione

  1. Tagliate il seitan a fettine sottili.
  2. Infarinate le fette e fate soffriggere nell’olio caldo a fiamma viva.
  3. Aggiungete il succo di limone e tanta acqua quanto serve per coprire il seitan.
  4. Fate un giro di salsa di soia o in alternativa se non l’avete aggiungete un pizzico di sale.
  5. Aggiungete la salvia e abbassate la fiamma.
  6. Fate cuocere per 15-20 minuti e servite.

Polpette di melanzane al forno

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di melanzane già pulite
  • 2 albumi
  • 50 g di pecorino
  • 100 g di pancarrè
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • 50 g di mozzarella affumicata

Preparazione

  1. Pulite e tagliate le melanzane eliminando la base e il peduncolo.
  2. Sbucciatele con un pelapatate e dopo averle tagliate a metà fatele a cubetti.
  3. Portate ad ebollizione una pentola con l’acqua e versate i dadini di melanzane. Fate scottare per pochi minuti (5 minuti) e scolate bene, premendo con un cucchiaio per far fuoriuscire tutta l’acqua in eccesso.
  4. Frullate le melanzane fino a ridurle in purea.
  5. Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete gli albumi, il pecorino grattugiato e il pancarrè che avrete precedentemente tagliato a tocchetti e frullato per qualche istante nel mixer.
  6. Unite anche il prezzemolo, salate, pepate e mescolate per amalgamare.
  7. Tagliate la mozzarella affumicata a dadini.
  8. Formate delle palline con il composto di melanzane e al centro fate una piccola conca dove inserire il cubetto di mozzarella.
  9. Ricompattate la pallina tra le mani e passatela nel pangrattato.
  10. Rivestite una teglia con la carta da forno e adagiatevi le polpettine.
  11. Infornate per 20 minuti a 180°C, fino a quando non si saranno dorate in superficie.

Polpette di zucca al forno

Ingredienti per 12 pezzi

  • 700 g di zucca
  • 1 albume
  • Un pizzico di sale
  • Erbetta cipollina q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 cucchiai di pecorino
  • Pangrattato

Preparazione

  1. Eliminate la buccia della zucca e tagliatela a fette spesse. Disponete su un tegame rivestito di carta da forno e fate cuocere per circa mezz’ora a 200°C.
  2. Riducete la zucca in purea in una ciotola aiutandovi con la forchetta e aggiungete un pizzico di sale, il pepe, l’erbetta cipollina, il bianco dell’uovo, il parmigiano e qualche cucchiaio di pangrattato.
  3. Mescolate il tutto e se notate che l’impasto non tiene aggiungete un altro cucchiaio di pangrattato.
  4. Formate delle polpettine e adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno.
  5. Fate un giro d’olio e lasciate cuocere per 20 minuti circa a 170-180°C.

Polpette di lenticchie al forno

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di lenticchie rosse decorticate
  • 1 patata
  • 1 albume
  • 2-3 fette di pancarrè
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • Sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Paprika q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Fate lessare la patata in acqua bollente già pelata e tagliata a cubetti in modo da accelerare i tempi di cottura.
  2. Fate lessare anche le lenticchie decorticate con un pizzico di brodo vegetale granulare, meglio se senza glutammato di sodio.
  3. Mettete il tutto in una ciotola e amalgamate bene, aggiungendo anche l’albume e il pancarrè sminuzzato.
  4. Aggiungete il pecorino, il prezzemolo, il sale e il pangrattato.
  5. Formate delle palline e adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno e fate cuocere in forno a 180°C per 15-20 minuti.

Photo Credit| Thinkstock

Condividi l'articolo:

9 commenti su “Dieta vegetariana, ricette light di secondi piatti”

  1. What i do not realize is actually how you are not really much more well-liked than you may be now. You are so intelligent. You realize thus considerably relating to this subject, made me personally consider it from numerous varied angles. Its like men and women aren’t fascinated unless it’s one thing to accomplish with Lady gaga! Your own stuffs great. Always maintain it up!

    Rispondi

Lascia un commento