Dieta, gli errori da non fare per perdere peso

Quali sono gli errori da non fare se si vuole perdere peso? Vediamoli insieme: come sarà facile intuire spesso sono “leggerezze” dettate dall’ignoranza che rischiano di mettere a repentaglio l’impegno di chi vuole dimagrire.

Il primo riguarda i cibi senza glutine, per i quali si pensa che siano “dietetici” a prescindere: niente di più sbagliato. Basta controllare le etichette per rendersi conto che non è così e che veri benefici possano essere “raccolti” solo da persone che sono intolleranti al glutine o che hanno sviluppato “sensibilità non celiaca al glutine”. I sostituti del glutine inseriti nei cibi spesso sono più calorici della variante “normale”. Ecco perché non bisogna pensare che “deglutinato” sia per forza sinonimo di più leggero.

Altro errore molto comune viene dato dall’illusione che se si segue una dieta low fat ci si possa concedere più quantità di qualcosa di “leggero”. Perché se invece di un alimento senza grassi ne mangiamo due, di certo assumiamo anche le calorie di ciò che abbiamo aggiunto e poco importa che contenga meno grassi.  E questo apre l’annoso discorso dei cibi light e dell’altro errore che spesso si fa quando si sta a dieta. perché essi possono essere anche senza zuccheri ed a basso contenuto lipidico, ma spesso contengono edulcoranti che anche se non sono calorici stimolano la produzione di insulina aumentando così l’appetito.

Altro errore che non si direbbe mai? Quello legato alle diete iperproteiche e chetogeniche che abbassano la quantità di carboidrati ingeriti ed aumentano proteine e grassi per far ridurre il grasso corporeo in eccesso. Esse sono si valide per perdere peso, ma devono essere seguite sotto stretto controllo medico perché a lungo termine possono essere pericolose per l’organismo e non bisogna incorrere nell’errore di “bloccarla” con uno strappo alla regola a base di zuccheri: si fermerebbe infatti in questo modo il ciclo che si innesca e che fa perdere peso.

 

 

Condividi l'articolo:

15 commenti su “Dieta, gli errori da non fare per perdere peso”

  1. I think other web-site proprietors should take this web site as an model, very clean and magnificent user friendly style and design, let alone the content. You are an expert in this topic!

    Rispondi
  2. You can definitely see your enthusiasm in the work you write. The world hopes for even more passionate writers like you who aren’t afraid to say how they believe. Always go after your heart.

    Rispondi
  3. This is the right blog for anyone who wants to find out about this topic. You realize so much its almost hard to argue with you (not that I actually would want…HaHa). You definitely put a new spin on a topic thats been written about for years. Great stuff, just great!

    Rispondi
  4. I must voice my passion for your kind-heartedness for individuals that really need help with your area. Your very own dedication to passing the solution across became remarkably useful and has all the time made girls much like me to achieve their ambitions. Your entire helpful guide denotes this much to me and even more to my office workers. Thanks a lot; from all of us.

    Rispondi
  5. hello!,I really like your writing very a lot! share we keep in touch more about your post on AOL? I require a specialist on this house to unravel my problem. May be that is you! Taking a look ahead to see you.

    Rispondi
  6. Definitely believe that which you said. Your favorite reason appeared to be on the web the simplest thing to be aware of. I say to you, I definitely get irked while people think about worries that they plainly don’t know about. You managed to hit the nail upon the top as well as defined out the whole thing without having side effect , people could take a signal. Will likely be back to get more. Thanks

    Rispondi
  7. Youre so cool! I dont suppose Ive read something like this before. So good to find any person with some authentic ideas on this subject. realy thanks for starting this up. this web site is something that’s needed on the web, somebody with a little originality. helpful job for bringing one thing new to the web!

    Rispondi

Lascia un commento