La dieta della donna più vecchia del mondo

di Redazione Commenta

Nguyen Thi Tru è la donna più anziana del mondo e il segreto della sua longevità sta nell’alimentazione: ecco la dieta della donna più vecchia del mondo per trarne spunto e imparare che una corretta alimentazione non sono migliora la qualità della vita ma contribuisce anche a renderla più lunga e sana.

La donna è vietnamita, ha 122 anni, vive in un sobborgo di Ho Chi Mihn City e vanta un esercito di figli, nipoti e pronipoti. Secondo la World Record Association è la donna più vecchia del mondo ed è ormai debole e sottile come un fuscello ma è riuscita a conservare lucidità e autosufficienza così a lungo grazie alla sua alimentazione.

Questa donna non ha mai assaggiato alcol e gli unici dolci che ha mai mangiato sono a base di zucchero di canna e banane. La sua dieta quotidiana ha previsto per più di un secolo verdura, riso, carne, pesce e frutta, quasi tutto proveniente dall’azienda agricola di famiglia.

Oggi non tutti possono vantare un’azienda agricola familiare da cui attingere direttamente i prodotti della terra di qualità, né possiamo sperare di poter vivere tutti in campagna dei soli frutti della natura. Possiamo però ispirarci a questa donna tenace, che ha visto passare davanti ai propri oltre un secolo di storia, per costruire un’alimentazione più sana e naturale.

Preferire proteine di qualità, provenienti da carne e pesce anziché da salumi e latticini, e optare per il riso e cereali integrali in luogo delle farine raffinate può essere un primo, significativo passo. Altrettanto importante è arricchire la dieta di frutta e verdure di stagione in buone quantità.

Eliminando – almeno limitando drasticamente – i cibi di produzione industriale forse non possiamo garantirci di oltrepassare il secolo ma sicuramente ci offriremo una prospettiva di vita più sana e chissà anche più lunga.

Photo Credits | Gustavo Frazao / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>