Il cioccolato fondente aiuta a perdere peso

di Mariposa Commenta

Come si perde perso con dolcezza? Esiste un piccolo trucchetto. Un po’ di cioccolato può essere un valido alleato durante la dieta. In un regime ipocalorico povero di carboidrati assumerne una giusta quantità può aiutare a smaltire i chili di troppo. E’ questo è quanto ha dimostrato uno studio tedesco dell’Istituto di dietetica e salute di Mainz, pubblicato sulla rivista International Archives of Medicine.

Quanto cioccolato bisogna mangiare? Bisogna aggiungere alla dieta quotidiana 42 grammi di cioccolato nero all’81 percento di cacao. Con questa dose si registra una perdita di peso superiore del 10 per cento rispetto alla classica dieta che bandisce il cioccolato. Durante la ricerca sono stati coinvolti un gruppo di volontari con un’età compresa tra i 19 e i 67 anni.

I campioni sono stati divisi in tre gruppi: il primo ha seguito una dieta povera di carboidrati, il secondo la stessa dieta abbinata però a 42 grammi di cioccolato fondente al giorno; il terzo gruppo (gruppo di controllo) non ha seguito alcuna dieta. Johannes Bohannon, direttore di ricerca dell’Istituto di dieta e salute e autore dello studio, sul sito lifegate.it, ha così commentato:

Con nostra sorpresa, l’effetto del cioccolato è reale. Non è sufficiente solo consumare cioccolato, importante è la combinazione con l’esercizio fisico e la riduzione di carboidrati. I nostri dati indicano che il cioccolato può essere un acceleratore di perdita di peso

Insomma questa delizia è un valido aiuto, ma ricordiamoci che per dimagrire ci vuole un po’ di rigore: correggere alcuni difetti della dieta e cercare di fare una vita attiva.

 

Photo Credits | Shutterstock / sss615

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>