Cambia dieta e guarisce da un tumore al colon incurabile

di Mariposa Commenta

Ci sono storie fantastiche, che sono belle da raccontare più perché danno speranza che per il valore scientifico. Allan Taylor ha 78 anni e vive a Middlesbrough, Gran Bretagna. La sua vita sembra al termine quando gli viene diagnosticato un tumore incurabile al colon. È in questi momenti disperati che le persone fanno scelte radicali: ricevuta una condannata a morte c’è una cosa sola sicura, non c’è più nulla da perdere nella vita. Consapevole che la medicina tradizionale più di quel tanto non può fare, si dedica a studi alternativi.

Si rende conto che per guarire deve cambiare vita. Che cosa ha fatto? Ha deciso di diventare vegetariano (non per motivi etici), eliminando la carne e i derivati del latte, consumando ben 10 porzioni di frutta e verdura al dì. E non è tutto, perché aggiunge anche numerose spezie ed erbe in polvere, come curry, semi di albicocca e pastiglie di selenio.  Allan Taylor è guarito e ora ovviamente grida al risultato miracoloso.

Allora ci teniamo a dire un paio di cose: la prima è che per guarire da un tumore terminale purtroppo non è sufficiente cambiare dieta, probabilmente all’origine c’era una diagnosi sbagliata o forse è stato davvero fortunato, perché il suo vecchio corpo è riuscito a far fronte al male con una grandiosa risposta immunitaria. La seconda invece è che la dieta è indicata per la prevenzione del cancro in generale.

È vero che eliminare carne e i derivati del latte è può solo che far bene all’organismo (è sufficiente anche ridurre il consumo secondo i principi della Dieta Mediterranea) così come frutta e verdura sono una fonte importantissima di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Il curry è un famoso antinfiammatorio, il selenio contiene flavonoidi, mentre i semi di albicocca vitamina B17, importante nelle terapie antitumorali. Mi raccomando quindi prendete d’esempio il simpatico vecchietto per vivere meglio, non certo per sconfiggere la malattia.

 

Photo Credit | Thinkstock 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>