Piatti light: con l’insalata greca la prova costume è superata

di Redazione Commenta

 

Quante volte, sopratutto con il caldo, non ci va per niente di cucinare! Non so voi ma io sono sempre alla ricerca di ricettine veloci e sfiziose che sappiano deliziarmi a tavola ma senza appesantire la bilancia. Uno dei piatti migliori che in estate vanno forti sono senza dubbio le insalate e sul web impazzano in ogni dove una moltitudine di ricette come l’insalata di polpo oppure ancora quella di fagiolini.

 

Quella che vi propongo oggi è la ricetta dell’insalata greca, ricca di pomodori (importanti per la presenza di licopene), di cetrioli (forse le verdure più light in assoluto) e tanti altri ingredienti ricchi di grassi buoni cioè che fanno bene alle nostre arterie e al cuore. E si perché mettersi a dieta non significa annientare completamente qualsiasi tipo di grasso ma scindere tra grassi buoni e cattivi. Per saperne di più andate a leggere il mio post sui grassi nelle diete. Per ora però la cosa migliore è che andate in cucina a preparare questa fantastica insalata greca con tanto sapore ma poche calorie!

 

Per 4 persone:

  •  8 grossi pomodori
  • 1 cetriolo
  •  2 cipolle
  •  un vasetto d’olive nere
  •  una scatoletta di acciughe
  •  200 gr. di formaggio fresco tipo philadelphia
  • 1 bicchiere abbondante d’olio d’oliva
  •  succo di un limone
  • sale, pepe, una presa di maggiorana.

Lavate accuratamente i pomodori e il cetriolo: tagliate i primi a spicchi e il cetriolo a fettine sottili senza sbucciarlo. Sbucciate le cipolle e tagliatele ad anelli. Scolate bene dall’olio di conserva le olive e le acciughe e tagliate queste ultime a pezzetti. Mettete il tutto in una terrina da portata, insieme al formaggio che avrete tagliato a cubetti grandi quanto una noce, e mescolate molto bene.

Per il condimento, sbattete in una tazza l’olio con il succo di limone e insaporite con mezzo cucchiaino di sale, un pizzico di pepe nero e una presa abbondante di maggiorana. Versate questa salsa sugli ingredienti e rimesco­late con delicatezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>