Perdere i chili delle feste con green essence

C’è chi a gennaio si ritrova con un paio di chili in più o chi addirittura è ingrassato in maniera vistosa. Qualcuno si vede invece gonfio, con l’intestino pigro e qualche problema digestivo, oppure con la pelle improvvisamente fiorita, piena di brufoli, eruzioni o sfoghi pruriginosi… Sono queste le più comuni conseguenze degli eccessi alimentari natalizi, in genere sottovalutati fino alla “resa dei conti” con la bi­lancia e con lo specchio. Non è facile, per l’orga­nismo, smaltire l’accumulo di tossine e scorie metaboliche causato dall’abuso di carni, grassi, fritti, insaccati, intingoli, zuccheri e bevande al­coliche e che, oltre a provocare l’aumento di peso, rallenta il metabolismo ostacolando il “lavoro” degli organi emuntori: fegato, reni e pelle.

Un ottimo rimedio per attivare il processo di auto-depurazione è costituito da Green Essence, una particolare miscela di erbe aromatiche au­straliane dall’azione drenante e purificatrice, in grado di favorire l’eliminazione delle tossine in eccesso, migliorare il ricambio, combattere i ri­stagni e risvegliare il metabolismo, con un gene­rale effetto tonificante e rivitalizzante. Il rimedio rinforza il “terreno” individuale e lo rende meno vulnerabile all’attacco di virus, fun­ghi e parassiti, protegge l’intestino prevenendone le fermentazioni – causa frequente di tensione e gonfiori addominali, così come di candidosi – e si dimostra un buon coadiuvante in caso di riten­zione idrica. Quando è utile:

  • Favorisce il drenaggio di scorie e tossine.
  • Svolge un’azione depurativa e disintossicante.
  • Ripulisce la pelle.
  • Previene le fermentazioni intestinali.
  • Protegge da infestazioni fungine.
  • Rende meno vulnerabili a virus, batteri, parassiti.
  • Coadiuvante nella cura della candida causata da disturbi intestinali.

Versa 7 gocce di Green Essence in una boccetta con contagocce da 30 ml; aggiungi 2 cucchiaini di brandy e riempi con acqua minerale naturale. Assumi il composto per 2 settimane: 5 gocce 5 minuti prima dei tre pasti principali. Green Essence cura anche eczemi e dermatiti causate da un’alimentazione troppo ricca di zuccheri. In questi casi il rimedio può essere anche applicato sulla pelle sotto forma di impacchi.

Green essence non può essere definita un’essenza floreale classica. Non è infatti ricavata dai fiori selvatici, come avviene per tutti gli altri rimedi, ma si prepara utilizzando i gambi, le foglioline e i teneri germogli appena raccolti di erbe aromatiche che crescono spontaneamente nella campagna australiana. Questa particolare essenza verde possiede una forte carica energetica, tale da favorire e da accelerare il processo di purificazione dell’organismo, liberandolo dalle tossine più vecchie.

[ Tratto da Dimagrire, di Riza ]

Lascia un commento