Panettone e pandoro dietetico a Natale

di Valentina Commenta

Il fatto di essere a dieta non deve essere per forza sinonimo di rinunce a Natale, soprattutto se si possiede la manualità giusta per dare vita ad un panettone ed ad un pandoro dietetico, low carb ma altrettanto gustoso.

A seconda del regime alimentare seguito, anche per motivi di salute, le ricette saranno differenti e presenteranno diversi ingredienti: quello che vogliamo condividere con voi è l’approccio generale a questi speciali dolciumi ed ai loro componenti. Quel che si cerca infatti sempre di ottenere quando si rivisitano dei dolci classici come possono essere il pandoro ed il panettone è di dare vita ad un prodotto che sia il più low carb possibile, eliminando i prodotti caseari ed abbattendo le dosi di zucchero raffinato.

Ecco quindi che si punta ad utilizzare per il panettone del glutine unito con farina di soia e di lino al posto di quella di grano tenero ed il dolcificante al posto dello zucchero. O ancora le bacche di goji, buonissime e perfette per la salute dell’organismo con i loro nutrienti al posto dei canditi. Il sapore non sarà propriamente quello del panettone milanese originale ma ci si avvicina moltissimo e senza rinunciare a preziose proteine. Lo stesso vale per il pandoro sebbene nel suo caso diventi più difficile riuscire a trovare una vera ricetta low carb.

Il consiglio, con l’avvicinarsi delle feste è uno: divertiteti e mangiate con gusto, senza esagerare. Un piccolo strappo, contenuto, è accettabile a Natale: non sentitevi in colpa quindi se non riuscite a cucinare un pandoro o un panettone dietetico. Potete sempre fare una bella passeggiata dopo per digerire e bruciare le calorie in eccesso.