Pancia e glutei poco tonici? Forse è colpa dei leggings

di Mariposa Commenta

A pochi mesi dalla prova costume, mettersi in linea diventa obbligatorio. Molte ragazze stanno cercando di ritrovare la forma, ma sembra davvero più difficile del previsto, anche perché spesso tonificare richiede più tempo che dimagrire. Il consiglio principale, quello universale che vale proprio per tutti, è correggere le cattive abitudini, come fumare, stare sempre fermi, mangiare male, ecc. Ma forse non tutti sanno che tra queste c’è anche un uso smoderato dei leggings.

Sono un capo d’abbigliamento molto di moda e anche abbastanza pratico, ma non fa benissimo a gambe e pancia. Questo tipo di fuseaux potrebbe portare inflaccidire i muscoli, con il risultato di peggiorare una situazione che proprio i leggings dovevano mitigare. Inoltre, se avete problemi di circolazione, ricordo, che fasciare le gambe non aiuta di sicuro.

Il risultato? Un sedere e dei glutei poco tonici, gambe tremolanti, pancia flaccida. Tutto quello che si sta tentando di correggere. Attenzione, non vi stiamo consigliando di non usare questo pantalone, ma di moderarne l’uso.  La fisioterapista inglese Sammy Margo ha commentato:

I leggings fanno sentire bene e ti fanno vedere bene, e io sono come dipendente da loro come chiunque, ma c’è un lato negativo. Trattengono e sostengono i quadricipiti, i glutei e i muscoli centrali nella pancia, e fanno loro il lavoro che si suppone dovrebbero fare i muscoli. Come risultato, i muscoli possono rilassarsi e non lavorare più, così quando mostriamo i nostri corpi per la prima volta con l’avvicinarsi dell’estate, non siamo snelle o sode, come invece vorremo.

La morale? La prova costume non dovrebbe iniziare a maggio, ma a settembre, perché per avere una bella linea è necessario lavorare tutto l’anno. I ricercatori qui parlano di leggings, ma anche i jeans troppo fascianti non vanno bene, così come le calze pesanti. Con questo, tutto si può usare, se associato alla giusta attività motoria e alla giusta alimentazione.

[Fonte: LaStampa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>